Mar 1

San Rossore: sono 24 i Comuni "al via " nel Palio

Ippodromo San RossoreDomenica 3 marzo sarà la prima delle tre giornate dedicate anche alla 2^ edizione del PALIO IPPICO DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI PISA.
La manifestazione è giovane, anzi giovanissima, ma le amministrazioni locali hanno ben compreso che l'ippodromo di San Rossore può essere una bella vetrina per le attività produttive del territorio.
Così, il numero dei Comuni che hanno aderito all'evento è salito a 24 e domenica l'ingresso sarà gratuito per tutti i residenti di questi Comuni e il conteggio di queste presenze, sommato a quello di domenica 10 marzo, darà una classifica che metterà in fila i Comuni in base agli abitanti che è riuscito a coinvolgere. Sulla base di questa classifica, i rappresentanti dei Comuni sceglieranno IL 15 MARZO il cavallo che li rappresenterà nelle BATTERIE che si disputeranno il 17 MARZO. Nella stessa domenica, i Comuni che si saranno qualificati per la finale, vedranno ancora in pista i propri colori e dovranno ancora scegliere il cavallo per la finale del 2° PALIO IPPICO DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI PISA.
GIOVEDI' 28 FEBBRAIO, si sono chiuse le votazioni per la scelta del bozzetto vincitore del concorso indetto per la realizzazione del drappo che andrà in premio al Comune vincitore del Palio Ippico. La proclamazione avverrà domenica 3 marzo durante il pomeriggio di corse.
Questo è l'elenco dei Comuni (in ordine alfabetico) che parteciperanno al Palio Ippico:
BIENTINA
BUTI
CALCI
CALCINAIA
CAPANNOLI
CASALE MARITTIMO
CASCIANA TERME
CASCINA
CHIANNI
FAUGLIA
LAJATICO
LARI
MONTOPOLI
PECCIOLI
PONSACCO
PONTEDERA
SAN GIULIANO TERME
SAN MINIATO
SANTA CROCE SULL'ARNO
SANTA MARIA A MONTE
TERRICCIOLA
VECCHIANO
VICOPISANO
VOLTERRA

Questa news è stata letta 474 volte dal 1 Marzo 2013