Mar 1

Vinovo: un sabato per Iceman, Andrea Guzzinati

Ippodromo TorinoSabato 2 marzo l’Ippodromo di Vinovo renderà merito ad Andrea Guzzinati che sarà festeggiato in modo palese, da protagonista autentico, per il traguardo delle 3000 vittorie conquistato di recente proprio a Torino. Tutte le corse in programma rappresentano il passato VIP del driver, le gare sono cioè intitolate ai soggetti che più di ogni altro lo hanno portato alla ribalta consentendogli di vincere tantissime classiche e di diventare un leader conclamato del trotto italiano.
Con così tanta cornice, ecco il premio Andrea Guzzinati – Mister 3000 vittorie, corsa di vertice, di categoria A, B e C. In pista a dire bravo a "Iceman" ci saranno tanti amici: tra questi il dottor Giancarlo Borini, titolare della scuderia Louisiana, Luigi Claudio Colombino che oltre ad essere il proprietario di punta di casa Guzzinati è anche il proprietario di quell'Olivia di Casei che ha consentito ad Andrea di centrare il tremillesimo successo ed ovviamente il “pater familias”, Giuseppe Guzzinati, che vede il figlio ancora dall'alto avendo vinto nella propria esemplare carriera "ben oltre" le tremila vittorie.
Il premio Andrea Guzzinati, come è giusto che sia, assomiglia molto ad un dei G.P. vinti da Iceman in carriera, così ecco in pista Gladio d’Alfa con Pippo Gubellini, Nerone d’Asolo con Tommaso Di Lorenzo, Mo Vegh Io con Federico Esposito e i torinesi Marco Smorgon su Narrazione e Santo Mollo con Oasis Dream. Ci sarà ovviamente anche lui, Andrea Guzzinati, a cui in premiazione sarà consegnata la targa ricordo di HippoGroup Torinese e quella dell’amministrazione comunale di Vinovo per il traguardo delle tremila vittorie. Però per Iceman non sarà facile imporsi da catch driver con Leroy Giò.
Il programma del pomeriggio si chiuderà poi con la Tris Quarte Quinte, un intrigante miglio al quale hanno aderito ben 18 partenti, con Andrea Guzzinati (Nuvolari di Casei) e Marco Guzzinati (Number One Roc) fianco a fianco, rispettivamente con il 17 e il 18, ma con solidi rivali nel numero 14 di Marissa con Pippo gubellini, il 16 dell’eterno Eclisse Domar con Smorgon e il 5 di Mandela con Giovanni Fulici.
In tutto i cavalli partenti nel pomeriggio saranno ben 100 con le corse che inizieranno alle ore 15,00 per chiudersi alle ore 18,30 con la Tris Quarte Quinte. Come sempre ingresso libero e gratuito per tutti.

Questa news è stata letta 590 volte dal 1 Marzo 2013