Mar 7

Venerdì tanti motivi di interesse alle Capannelle

Ippodromo CapannelleCapannelle raddoppia, non lascia di certo. Non una ma due tris nello stesso pomeriggio, era già accaduto in dicembre. Due corse bellissime, incerte, affascinanti e spettacolari non potevano non diventare corsa tris. La prima che in realtà si chiama seconda tris ed è quella di metà pomeriggio è stupenda: 1200 metri in pista dritta per anziani con una scala compresa tra 64,5 e 50 chili, dunque apertissima e con il pesante a fare da giudice. Saranno in 19 nelle gabbie. Qualche nome: Tache Noire, Tony Douglas, Spinning Force, Pure Blue, Linn Sui, Nicio, Another Break, Squires Gate e buon divertimento. Anche con la tris di chiusura che sarà anche quartè e quintè. In campo alle 18.30 e sul dirt con 2200 metri da percorrere. Al via in 15 sempre anziani con ancora una bella scala aperta da 65 fino a 50. I pretendenti: Amante Latino, Eccellente Idea, India Spirit, Alluminio, Credito D’Imposta, Before The Start, Red Surprise e non solo. Insomma un pomeriggio con i fiocchi dal punto di vista spettacolare e dell’interesse. Ci sarà anche una maiden per le femmine di tre anni sui 1200 sempre in dirittura con dieci al via e forse occasione per L’Arte Eccellente. Le corse del pomeriggio saranno sette, quattro sul dirt e tre in pista dritta con spazio anche per i gentlemen e le amazzoni sul dirt e sul miglio, 11 al via. Gli handicap saranno cinque, una la vendere e una la maiden e le distanze andranno da 1200 a 2200.

Questa news è stata letta 532 volte dal 7 Marzo 2013