Mar 18

San Rossore: Palio dei Comuni, Lajatico domina la finale

Ippodromo San RossoreDomenica 17 marzo la seconda edizione del Palio Ippico dei Comuni ha visto il trionfo di LAJATICO che, grazie a LEONE DI SASSONIA (Scuderia Topeeka - Michele Colombi) ha vinto battendo BIENTINA, che andato vicino a un bis clamoroso, e CASCINA, di nuovo piazzato come l'anno passato.
Il tempo non stato clemente e la pioggia ha fatto da cornice alla giornata che ha comunque visto la partecipazione di un buon pubblico che ha riempito la tribuna coperta per assistere alle tre batterie e alla finale del Palio Ippico.
Nella prima batteria, che regalava l'accesso alla finale ai primi due classificati, PONTEDERA ha vinto nettamente (Good Distiction - Antonio Fresu) battendo MONTOPOLI VALDARNO (Key of Desire - Stefano Landi) e il primo colpo di scena era il terzo posto di BUTI (Be Cool - Cristiano Di Stasio) che restava cos escluso dalla finale.
La seconda batteria (tre accessi diretti alla finale e il quarto arrivato in ballottaggio) ha visto il successo di FAUGLIA (Emerging Star - Pasquale Lepore) che sul traguardo precedeva CALCI, VICOPISANO e CAPANNOLI.
SANTA MARIA A MONTE conduceva da un capo all'altro la terza batteria (Tildema - Stefano Landi). LAJATICO e CASCINA alle migliori piazze andavano dritti alla finale mentre BIENTINA giungeva quarto.
Nella finale del Palio Ippico dei Comuni un ritiro avvenuto in mattinata aveva ridotto a nove i partecipanti alla corsa decisiva, per cui si procedeva al sorteggio tra CAPANNOLI e BIENTINA per l'ultimo posto disponibile. Dall'urna saltava fuori il nome di BIENTINA per la gioia dei sui cittadini, presenti in gran numero all'ippodromo.
Questi gli abbinamenti nella finale:
1) APPIA KITTEN CASCINA
2) ASER VICOPISANO
3) INDIA SPIRIT MONTOPOLI VALDARNO
4) RITIRATO
5) PERFECT PARTNER CALCI
6) RONCALLI BIENTINA
7) KAIMAKAN SANTA MARIA A MONTE
8) ZAMPOGNA FAUGLIA
9) LEONE DI SASSONIA LAJATICO
10) ATOMIC LAW PONTEDERA
La corsa ha visto partire in testa LAJATICO che ha scandito andatura micidiale imposta dal suo fantino, Michele Colombi, e nel finale ha respinto tutti gli attacchi lasciando a distacco BIENTINA che ha sfiorato un clamoroso bis, essendo il Comune vincitore dell'edizione 2012. Al terzo posto concludeva CASCINA e MONTOPOLI al quarto.
Da sottolineare anche l'ampia partecipazione dei rappresentanti dei Comuni che hanno aderito alla manifestazione, beneaugurante per il futuro di questo Palio Ippico. Ha vinto LAJATICO che un piccolo Comune della Provincia di Pisa con circa 1.400 anime e famoso per il Teatro del Silenzio, ideato da Andrea Bocelli che ne ancora il cuore pulsante.

Questa news è stata letta 414 volte dal 18 Marzo 2013