Mar 25

Vinovo: Rotary Ok sfida contro il tempo

Ippodromo TorinoAncora un mercoledì pieno di belle corse e grandi guide all’ippodromo di Vinovo. Il 27 di marzo andrà in scena una specie di dejà-vu, una sfida nella sfida, tra due cavalli decisamente importanti per il trotto nazionale. In primis ci sarà quel Rotary Ok che con il trainer e la guida di Marco Smorgon ha stupito un po’ tutti. Risolti i problemi di andatura è stato sicurissimo e velocissimo nella penultima uscita, vittorioso con il suo mentore alla media di 1.13,9. Poi vittoria senza strafare con Davide Nuti, sempre a Vinovo, durante la sua ultima performance. Rotary sarà il cavallo da battere, da seguire con assoluta attenzione anche per capire cosa farà nelle prossime settimane.
Contro di lui Re degli Dei, uno dei protagonisti della generazione lo scorso anno che Mauro Baroncini ripresenta a Vinovo per continuare la marcia di avvicinamento verso le classiche. Questi due cavalli saranno al secondo nastro (2080 metri) del premio Rimini, ma ci saranno anche Renè Palle Bigi con Tommaso Di Lorenzo e soprattutto Reby di Celo con Pippo Gubellini al primo nastro (2060 metri) a rendere ancora più incerta e interessante la corsa.
Tra le altre prove da segnalare che la quinta corsa in programma in partenza alle ore 16,30 è stata trasformata in “Seconda Tris” del pomeriggio e vedrà al via 14 soggetti anziani. Da seguire Online Speed Mec che Santo Mollo ha ripresentato in netto miglioramento di forma, Marcello con Giovanni Fulici e Michela Racca, entusiasta per le vittorie a ripetizione ottenute sulla sua pista, con Mercury Roc.
L’inizio delle corse all’ippodromo di Vinovo è previsto per le ore 14.40 come sempre ingesso libero e gratuito per tutti.
Appuntamento successivo per sabato 30 marzo, vigilia di Pasqua, con la Festa di Caffarel con uova di cioccolato in premiazione e ovetti in degustazione per tutti i presenti.

Questa news è stata letta 501 volte dal 25 Marzo 2013