Apr 5

Vinovo: domenica il G.P. Soc. Campo di Mirafiori

Ippodromo TorinoIl primo fu Tornese con Sergio Brighenti nel 1961 poche settimane dopo l’inaugurazione dell’ippodromo di Vinovo a vincere l’edizione inaugurale del Gran Premio Società Campo di Mirafiori.
Lo sanno forse in pochi ma il “Mirafiori” è il Gran Premio con più edizioni nell’ormai lunga vita dell’impianto torinese. La storia dei primi anni si è quasi persa negli annali e non è riportata negli albi d’oro più recenti, la sua denominazione deriva direttamente dal vecchio ippodromo Mirafiori che per anni fu attivo davanti all’attuale stabilimento Fiat. Le prime due edizioni sono andate ad un vero campionissimo, quel Tornese che è leggenda, interpretato dal “Pilota” Brighenti, un altro mostro sacro del trotto.
Scorrendo poi l’albo d’oro tantissimi campioni “nostrani” che si sono distinti anche nelle competizioni internazionali.
A più di 50 anni dalla nascita il “Campo di Mirafiori” non ha perso il suo fascino. E’ la sfida sul miglio dove gli indigeni affilano le armi per poi competere nel circuito dei “Free For All” con gli stranieri che in questi ultimi anni però disertano le piste italiane. Anche l’edizione che andrà in scena domenica 7 aprile vedrà al via tutti i migliori.
Stabilire a priori chi si aggiudicherà il Trofeo Sisal Matchpoint a cui è abbinata la corsa non è assolutamente facile. Ci sono molti nomi caldi. A partite dal numero 1 di Mach Grace Sm, già vincitore del Locatelli svoltosi a Vinovo a febbraio e in striscia positiva da molto tempo, la guida di Roberto Andreghetti è una garanzia. Con il numero 2 l’attesissimo Mirtillo Rosso con Enrico Bellei, vincitori a Firenze nelle scorse settimane saranno i primi a battagliare per la vittoria.
La forma locale sarà affidata ancora una volta al “guerriero” Libeccio Grif e al suo “capitano” Marco Smorgon. Hanno scorazzato per la Francia alla ricerca della migliore condizione che è arrivata giusto in tempo per l’appuntamento di casa. Il campione della Trofal Stars potrebbe centrare l’ennesimo traguardo che conta nelle sua lunga e travagliata carriera. In allenamento a Marco Smorgon, e affidato a Davide Nuti, anche quel Lover Power che ha fatto bene in Francia al montato e che il Team Smorgon ripropone con entusiasmo.
All’altro beniamino di casa Santo Mollo è stato affidato, dal team Ehlert, Leben Rl un cavallo che ha saputo imporsi tra le migliori categorie.
Poi non si può trascurare il “king” Pietro Gubellini che a Vinovo sta inanellando una vittoria dopo l’altra e non sfigurerà nemmeno con Irving Rivarco come possibile protagonista. In seconda fila con il numero 9 ci sarà Orsia, la campionessa di casa Gocciadoro, che torna alle competizioni dopo un periodo di riposo per riappropriarsi dello scettro di Regina del trotto nostrano.
Le emozioni però non saranno solo in pista. L’ippodromo di Vinovo in occasione del suo primo “vero” G.P. nel 2013 proporrà il meglio di sé.
Su tutto l’apertura della nuova “Caffetteria&Gelateria” marchiate Caffè Santacruz e Antica Gelateria del Corso. Sarà il nuovo punto di ristoro nuovo ed elegante dedicato alle famiglie e ai bambini, ai quali per tutto il mese di aprile sarà offerto in degustazione un gelato artigianale.
Poi l’apertura stagionale del parco giochi con i gonfiabili gratuiti e la sfilata di moda bimbi organizzata come di consueto da Elia Tarantino con momenti di ballo proposti da ballerini in erba.
Nel seminterrato della tribuna anche il casting di Miss Italia proposto da Vito Buonfine per cercare la futura “bellissima” del 2013.
Per i presenti gadget e promozioni offerte dalle hostess di Sisal Matchpoint che saranno presenti nei punti più importanti della tribuna.
Per tutta Torino, orfana per una domenica del calcio, l’ippodromo di Vinovo con una delle giornate più belle e importanti in calendario è sicuramente una meta ambita, di sicuro divertimento per tutta la famiglia.
L’ingresso è libero e gratuito per tutti. Le corse inizieranno attorno alle ore 15.05 con navetta gratuita dalle ore 14,30 dal capolinea Drosso della Linea 4 in corso Unione Sovietica.

Questa news è stata letta 464 volte dal 5 Aprile 2013