Mag 10

Domenica a Vinovo Sfilata Baby Made in Italy

Ippodromo TorinoSi inizierà un po’ dopo rispetto al solito domenica 12 maggio all’ippodromo di Vinovo. La prima corsa partirà alle ore 15,30 per dare spazio alla trasmissione della partita Chievo Torino (ore 12,30) che vale la stagione per la squadra granata e la diretta del Gran Premio di Formula 1 dalla Spagna in partenza alle ore 14,00.
Poi spazio ad emozioni in pista e tante attrazioni per grandi e bambini. Sul palco montato nel parterre sfileranno i bambini di “Baby Made in Italy” un concorso per moda, comparse e pubblicità in TV dedicato a bambini dai 2 ai 12 anni. Sarà l’occasione per modelli in erba di farsi conoscere ed apprezzare da specialisti e promoter del settore.
Per tutti i bambini e per i più golosi poi la Crema Gianduja di Caffarel offerta a tutti i presenti assieme a gustosissimi biscotti per una merenda indimenticabile. Il servizio proposto dalla Gelateria Bussolari sarà offerto sulle terrazze sotto la nuova caffetteria della tribuna.
Sul parterre invece gli stand di tre importanti agenzie immobiliari che proporranno offerte abitative del territorio che gravita attorno alla Palazzina di Caccia di Stupinigi.
Nella zona verde al fondo della tribuna faranno poi bella mostra un paio di pony per la felicità dei più piccoli.
In pista da vedere un interessante centrale dedicato a cavalli anziani. Martina Grif affidata a Davide Nuti (Marco Smorgon sarà a Modena per il Giovanardi) avrà prime chance, così come Nerone d’Asolo che Mauro Baroncini ripropone sulla pista di Torino. Curiosità per la prestazione che offrirà Oro Fks ultimamente impegnato a Vincennes senza particolari risultati e affidato dal Team Ehlert a Santo Mollo. Potrebbe essere una sorpresa.
Da seguire con attenzione anche la corsa dedicata ai tre anni in cui sono partenti Rumba Jet con Flavio Martinelli, Ritaritz e Rebecca Laser con il trainer di Marco Smorgon e la guida rispettivamente di Andrea Guzzinati e Davide Nuti. Da vedere soprattutto Ramon Dream che sarà supportato da tutto il tifo della famiglia Rubino. Santo Mollo potrebbe tornare alla vittoria dopo un digiuno che a Vinovo dura da troppo tempo.
Come sempre a Vinovo ingresso libero e gratuito per tutti.

Questa news è stata letta 393 volte dal 10 Mag 2013