Mag 24

Sabato con i tre anni alle Capannelle

Ippodromo CapannelleSabato e non domenica. Attenzione al giorno della settimana. Come già da tempo annunciato la domenica è stata anticipata al sabato per evitare la concomitanza con la finale di Coppa Italia di calcio. Programma quindi molto interessante, un bel numero di partenti, spazio ai cavalli di tre anni, quattro volte in campo, spettacolo con la seconda tris del pomeriggio. In azione la pista piccola, quattro volte, e quella all weather per tre volte, distanze dai 1400 ai 1800 metri, ben cinque gli handicap, poi una condizionata e una vendere. Questo l’impianto interessante del pomeriggio che vedrà i tre anni protagonisti anche della condizionata che si disputa nel ricordo di un grande maestro della pittura del novecento ovvero Giuseppe Cesetti che è stato anche un grande appassionato allevatore di cavalli da corsa e non solo. Tutti sui 1700 metri della pista piccola e in dieci. Tra costoro Battier, Linus Pauling, Mister Romaldo, Peng, Rasalgethi, Sincotti, Zamaya, insomma un buon campo di una certa qualità. Cui fa da controcanto quello, sempre per i tre anni, scelto come seconda tris del pomeriggio e che vedrà in azione 14 protagonisti sui 1800 sempre della pista piccola. Tra i 14 racchiusi in una scala da 60,5 a 50 chili ecco Ebano Puro, Don Giustino, Pane e Cioccolata, Eric The Fighter, Pontathir, Filomarina, Dran Drago, Ghirindon, Filuferru, una scala davvero interessante e di non facile soluzione.

Questa news è stata letta 458 volte dal 24 Mag 2013