Giu 3

Capannelle: un martedì con la Tris e con i 2 anni

Ippodromo CapannelleTorna Cristian Demuro alle capannelle. Domenica mattina aveva corso e vinto in Giappone adesso è già a Roma, nel suo ippodromo dopo i tanti successi importanti conseguiti nel paese del sol levante ed in attesa di andare subito in Francia dove proseguirà la attività. Avrà comunque più tempo di fare spesso un salto da noi. Sarà infaticabile nel pomeriggio di questo martedì visto che monterà in quasi tutte le corse. Un pomeriggio che per il resto diventa di ordinaria amministrazione dopo la ultima grande domenica andata in archivio. Non mancherà comunque l’appuntamento con la corsa tris, la seconda del pomeriggio, prevista sui 1400 metri della pista all weather, con i tre anni in campo e in numero di 11. Una perizia che forse a prima vista mette i pesi più alti in grado di farsi notare a cominciare da Napoli Madre che apre la scala a quota 61 chili ma in grado di figurare sono anche Tupab, Cat Drago, Jeita, Kojac, e in basso il peso leggero Silver Street. In tutto sette corse con cinque volte il dirt in azione e due la pista piccola. Due volte i due anni ed in una saranno le femmine maiden. Tre gli handicap, ci sarà anche una maiden vendere per i tre anni e le distanze andranno da 1400 a 2100 metri.

Questa news è stata letta 656 volte dal 3 Giugno 2013