Giu 17

Merano: Boris volante e tris per Josef Vana Jr

Ippodromo MeranoÈ stata la giornata di Boris e di Josef Vana Jr. Hanno messo la griffe sul clou del pomeriggio, il Premio Scena che radunava l'élite dei siepisti di 4 anni, con una fucilata nel finale che ha costretto Serica, il più atteso, ad alzare bandiera bianca. Era la terza volta in poche ore che il giovane Vana tagliava il traguardo prima di tutti: le altre, in sella ad Arman nel cross e Age of Luck nello steeple.
Sgretolati lungo il percorso gli altri, tra cui Greenhall e Il Romito, nello Scena Serica e Boris se la sono giocata negli ultimi cento. A dire il vero Raffaele Romano aveva provato la fuga sull'ultima curva. Vana ha pazientato, ha ridotto la lacuna metro dopo metro e, dopo l'ultima siepe, a riaggancio avvenuto, ha caricato il grilletto: un cambio di passo da sparo e Boris s'è involato verso il meritato successo. Nulla da recriminare, per Serica: al vero rientro dopo lo scivolone che lo aveva mandato al tappeto settimana scorsa, zavorrato di 4 chili in più rispetto al rivale, non è andato lontano dal bersaglio grosso. Ma va bene così, Romano e Favero convengono, l'obiettivo rimane il Vanoni. Alle spalle dei due primattori, terzo (ma lontano) un redivivo Wiston, a lungo battistrada, e quarto un positivo Bionic Face.
Nel cross, Premio Anniversario degli Steeple-Chases d'Italia, Chic Anti Shock ha perso l'imbattibilità. Merito di Arman che l'ha seguito passo dopo passo lungo la marcia (capitombolo alla marrana per Wan, infortunato Bartos) e punito sulla retta conclusiva. Fra i tre anni, Premio Reckless William, debutto vincente de Il Capo (Fuhrmann) che ha dato conferma delle buone voci che su di lui circolavano alla vigilia, lasciandosi dietro di sé Principe del Mare.
Al tris di Vana Jr sugli ostacoli, ha fatto eco la doppietta di Davide Steinwandter nelle piane per Gr e amazzoni con Maly Kapral prima e Warm Hearted poi. A segno anche Fabio Locatelli in sella a Puntero Triste.
Prossima giornata di corse domenica 23 giugno.

Questa news è stata letta 553 volte dal 17 Giugno 2013