Lug 19

Sabato Vinovo capitale degli sport da combattimento

Ippodromo TorinoUn sabato sera speciale all’ippodromo di Vinovo il 20 luglio. A partire dalle ore 20,30 otto corse in pista e, tra una competizione e l’altra, subito spazio ai combattimenti di Muay Thai che renderanno la serata unica nel suo genere. L’ippodromo di Vinovo diventa, per una sera, la capitale europea degli sport da combattimento.
Sul parterre della tribuna verrà montato un ring su cui si alterneranno atleti internazionali.
La Top Kombat Confederation, del presidente Angelo Baglio che in Italia rappresenta la WFC - World Fighters Council e la WFKB- World Fights of Kick Boxing, ha organizzato in collaborazione con la Kombat Sport di Moncalieri e Calandretti Promotion, un evento internazionale di "Muay Thai".
In palio anche un titolo europeo femminile WFC cat. 57 kg tra Martine Michieletto della Fighting Club Valle d’Aosta e Perla Bragagnolo della X1 Boxing.
Prima del grande evento però vari match di Muay Thai e l’esibizione del pluricampione del mondo Sak Kaoponlek. La star internazionale thailandese terrà nel pomeriggio anche uno stage dedicato agli appassionati del settore. Per info: tkconfederation@libero.it; info@kombatsportmoncalieri.it
Il Muay Boran è un'antica arte marziale da combattimento che veniva utilizzata dall'esercito Thailandese in guerra da cui è poi derivata la Muay Thai. Sono state introdotte alcune modifiche per trasformarla in uno sport, eliminando alcune tecniche letali ed introducendo l' impiego dei guantoni.
In pista corse da non perdere per tutti gli appassionati del trotto. Ci sarà la selezione regionale per il Campionato Femminile dei Tre Anni, una corsa che promuoverà la vincitrice alla finale nazionale di agosto.
Tante belle speranze tra le 9 cavalle previste al via. Roberta Zack ha già partecipato alle prove classiche per sole femmine e Marco Smorgon la interpreta sempre con fiducia.
Sempre con il marchio di fabbrica di Marco Smorgon ci saranno anche Rebecca Laser guidata da Massimiliano Castaldo e REine du Zack affidata per l’occasione a Marino Lovera.
Il team Baroncini affida a Tommaso di Lorenzo Raffle Lb, così come il Team Ehlert avrà in sediolo a Rebelia Lb Santo Mollo e Marcello Di Nicola al sulky di Rejna Inn Ronco. Corsa equilibrata e senza una favorita netta.
Tra i Gentlemen Driver sfida per il XXXVIII Trofeo delle Regioni d’Italia. Anche qui il vincitore rappresenterà il Piemonte a livello nazionale. Corsa su tre nastri sul doppio Km con Obelix del Rio e Giovanni Bechis che prenotano un posto tra i primi. Da vedere come si comporteranno Nerito Mec e Fabrizio Piciano con il doppio handicap tra i nastri.
Ai 2060 metri dello star il solo Nuccio del Pri, ai 2080 altri soggetti da tenere sotto osservazione: Mariner Code con Enrico Colombino è capace di tentare la fuga; Mosa Ferm sarà affidata a Jacopo Brischetto e Oasis Dream sarà nelle mani del suo proprietario Andrea Rubino, così come Mindy Belle con Luigi Claudio Colombino. Una gran bella corsa, molto incerta.
L’ingresso all’ippodromo di Vinovo come sempre sarà libero e gratuito e sarà possibile assistere alle corse al trotto in pista ed ai vari combattimenti da bordo ring.
Per l’occasione il ristorante panoramico HippoRistora proporrà uno speciale menù a base di pesce e saranno attivi anche il bar con la tavola calda e la gelateria – caffetteria SantaCruz.
L’attività dell’ippodromo di Vinovo continuerà poi con la programmazione delle corse al trotto in notturna tutti i mercoledì e i sabato fino al 7 agosto alternando le competizioni in pista ad una variegata serie di eventi collaterali sul parterre. Mercoledì 24 luglio sfilata di moda e danze tribali, sabato 27 luglio la finale regionale del concorso “La Bella e La Voce”.

Questa news è stata letta 529 volte dal 19 Luglio 2013