Lug 22

Cesena: un trio per la finale

Ippodromo CesenaSuperfrustino, seconda manche con altri dieci candidati alla finale del 17 agosto, pronti ad esibire il meglio del proprio repertorio e ad improvvisare, clou a parte, soggetti avuti in dono dalla sorte.
La prestigiosa compagine in gara stasera è guidata dal campione uscente Roberto Andreghetti, un idolo in Riviera, suo terreno di caccia preferito durante la bella stagione, così come per Andrea Farolfi, emiliano dall’evidente talento e globe trotter dai brillanti risultati, mentre Lorenzo Baldi, bolognese dal ricco palmares classico, torna a Cesena per esibire una riconosciuta abilità ed una classe mai assopita. Notevole la presenza dei rappresentanti toscani di nascita e scuola come Beppe Lombardo e Francesco Facci, o d’adozione come nel caso di Marcello Di Nicola, mentre Roma, ateneo dalla centenaria tradizione, invia la sicurezza Lucio Becchetti e Giampaolo Minnucci, l’uomo che passato il ciclone Varenne, ha saputo mantenersi ai vertici a suon di vittorie, chiudendo con l’emergente Antonio Di Nardo, scugnizzo dal roseo futuro e dal facoltoso presente e con Chiara Nardo, padovana che da un decennio mantiene un elevato rating agonistico, unendo femminilità e grinta in un mix di simpatia e professionalità.
Le prove abbinate al torneo iniziano alla terza corsa del palinsesto, con la leva 2010 ad accompagnare i campioni all’esordio serale e Rhineland a far valere, almeno sulla carta, i diritti di una carriera sin qui brillante offrendo ad Andrea Farolfi un’eccellente occasione di primato, con Radiosa Tab ed Andreghetti in leggero sottordine e Ravel Om nei panni della terza forza sotto l’egida di Marcello Di Nicola. Poi Antonio Di Nardo e Orfeo Jet a tentare la fuga su Miria Del Sile e Andreghetti, mentre Oriente Trio e Farolfi saranno costretti ad inseguite dalla seconda fila. Come da collaudata tradizione, le inquietudini dei partecipanti sorgono all’arrivo della terza prova e qui, con i cadetti in vetrina, la brava Chiara Nardo pare in grado di arricchire la propria classifica grazie alla declassata Polinesia, recente piazzata in Tris e di gran lunga la più ricca del lotto. Poi in rigoroso ordine di preferenza, le coppie Punta Degli Ulivi /Andreghetti e Beppe Lombardo/Patriot Rl, con qualche simpatia in chiave podio anche per Phoebe As, pedina di peso nel carnet di Andrea Farolfi, e venticinque minuti dopo, Antonio Di Nardo e Nasty Reaf sugli scudi in un handicap senza penalizzati, che vede Andreghetti e Nordhal nei panni delle alternative e Andrea Farolfi in quelli della terza forza grazie al feeling con lo schema dell’esperto Leporis Three; sorprese rappresentate in Chiara Nardo e Mokambo Atc. Epilogo con la sfida a maggior dotazione e dal tasso tecnico più elevato, un miglio per anziani che vede Andreghetti e Oncle Photo Vl in pole nel pronostico nonostante l’avvio dal post sei, scomodo per molti, ma non per il velocista di casa Lami che una volta in testa dovrà fare i conti con l’arrembante Nespolita, che Marcello Di Nicola proietterà al largo nel tentativo di fiaccare le resistenze dell’avversario e dall’opportunista Ortensia Gual, giumenta dalla condizione al top e dalla guida, piuttosto fortunata a guardare i precedenti sorteggi di Andrea Farolfi.
Per gli eventi collaterali alle corse:
- Esibizione di ballo e rock and roll acrobatico del gruppo Cara Baby Rock ‘n’ Roll
- Spettacolo equestre di Silvia Elena Resta per WE LOVE CIRCUS
WE LOVE CIRCUS
Ancora in pista Silvia Elena Resta con il suo bellissimo stallone spagnolo Engraido, ad allietare il pubblico dell’ippodromo con due uscite eleganti e poetiche durante le quali l’artista farà danzare il suo allievo a passo di danza.
I CARA BABY ROCK ‘N’ ROLL
Riecco al Savio gli allievi dell’Associazione Cara Baby Rock ‘n’ Roll, ospiti abituali da tanti anni del parterre dell’ippodromo. I giovani ballerini saranno impegnati in tre esibizioni tra le quali non mancheranno il rock and roll acrobatico, la loro vera specialità, il funky e la danza jazz.
I prossimi appuntamenti di corse:
Venerdì 26 luglio: Premio BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA
Sabato 27 luglio: Premio FIAT ANTONELLI - GRUPPO AUTO S.A.T.
Eventi collaterali:
Venerdì 26 luglio: Per la rassegna “ETHNO SOIREE”: danze folk dalle filippine
Sabato 27 luglio: MOSTRA DI MOTO GUZZI D’EPOCA e GIOCOLANDIA: animazioni e tanti premi per i più piccoli!

Questa news è stata letta 582 volte dal 22 Luglio 2013