Ago 5

Vinovo: prima delle ferie ancora una TQQ

Ippodromo TorinoMercoledì 7 agosto l’ippodromo di Vinovo saluterà il pubblico con una Tris Straordinaria sulla quale sarà possibile effettuare anche le scommesse Quarte e Quinte.
Saranno 14 cavalli di quattro anni al via. Prima citazione per il “giovane” Lorenzo Besana ed il suo Prima del Sile. Non ci si deve far impressionare dal fatto che Lorenzo, figlio d’arte, è professionista soltanto da alcuni anni, ha nel suo dna i geni del driver provetto. Il numero 10 di Prima del Sile potrebbe essere il cavallo da battere a fronte dei due successi ottenuti nelle sue due ultime uscite. Contro di lui Pilar dei Veltri (14 Santo Mollo) battuto da Prima del Sile all’ultima uscita ma dopo una condotta di gara scomoda; a seguire il 13 di Palanca che Andrea Guzzinati guiderà con i colori della storica Scuderia Louisiana; per citare ancora giovani driver ecco Michela Racca che presenta il 12 di Panther Roc.
I cavalli più seguiti potrebbero essere tra i numeri più alti quindi per cercare quote importanti e sorprese ci si dovrà indirizzare nella prima fila dello schieramento. Non tanto sul 7 di Puccini Grif che Marco Smorgon presenta con il solito apprezzamento da parte degli scommettitori ma magari verso il 4 di Peacekeeper (Armando d’Agostino) o il 2 di Princesa d’Asti (Franco Ferrero) sperando di pescare il Jolly della serata.
La corsa qualitativamente più importante del convegno sarà però il premio Cosenza, una maratonina per anziani con 9 soggetti al via. Stupisce e intriga il numero 9 di Martina Grif. Marco Smorgon presenta la sua cavalla al via dei 2660 metri rendendo 40 metri ai cavalli dello start. Non sarà un ostacolo per chi è abituato a correre in Francia su distanze analoghe. Per Martina Grif potrebbe essere una delle ultime, se non l’ultima corsa in carriera in quanto tra poco si ritirerà per fare la “mamma”. Marco chiederà un ultimo sforzo alla sua Martina Grif per chiudere con una vittoria, ma non sarà facile. Nello del Sile (8) anch’esso a 2660 metri con Lorenzo Besana potrebbe puntare al successo pieno, Oxa Wind (6) permettendo. La cavalla di Andrea Guzzinati schierata ai 2640 metri potrebbe mettere tutti d’accordo dall’alto di una forma positiva nel periodo.
Mercoledì 7 agosto le corse inizieranno alle ore 20,40 con ingresso come al solito libero e gratuito per tutti.
La pausa estiva per l’ippodromo di Vinovo durerà fino a mercoledì 28 agosto quando sull’anello torinese sarà di nuovo prevista la Tris Quarte Quinte.

Questa news è stata letta 393 volte dal 5 Agosto 2013