Set 16

Ancora un gran numero di partenti alle Capannelle

Ippodromo CapannelleOltre nove protagonisti per ogni corsa alle capannelle martedì. Gli handicap a garantire spettacolo, le condizionate, due nel pomeriggio, a fornire valenza tecnica alla giornata. Una sarà riservata ai due anni e l’altra agli anziani. Hanno quasi in comune la distanza oltre al fatto di essere disputate sulla pista piccola. I giovani in campo sui 1500 metri e di buon livello: Tale Hitchcock contro Seaside Runner, Staysound, Moqorro, Jack’s Lantern e Bridge Orteip. Una sorta di piccolo sfollamento anticipato del prossimo Rumon che, giova ricordarlo si disputerà sabato quando sarà anticipata la giornata precedentemente prevista domenica. Gli anziani di 4 anni e oltre si cimenteranno sempre in pista piccola e in buon numero oltre che di buona qualità: Dark Ray, Le Vie Infinite, Marshade, Mr Muzzare, Passaggio, Pride And Joy, Rosina Bella, Super Test. In tutto le corse come sempre saranno sette, tre per i due anni, due le condizionate, tre gli handicap e due le reclamare con 5 volte in azione la pista piccola e due quella all weather mentre le distanze andranno dai 1400 ai 2200 metri. Come sempre ecco anche una corsa tris, la seconda questa volta in programma come quarta corsa sui 2200 metri della pista piccola e con 12 protagonisti tutti in grado di imporsi a conferma della massima incertezza. Scala dei pesi che va dai 63 ai 50 e in citazione Charme Of Dubai, New Jear’s Day, Castle World, Tiko Land, Dindaba, Mild Bee, Jinzo, Linotype.

Questa news è stata letta 595 volte dal 16 Settembre 2013