Lug 27

Padova: una maratona in equilibrio

Ippodromo PadovaSettimana dalla intensa programmazione al trotter di Ponte di Brenta che al consueto appuntamento del giovedì by night , di cui parliamo in questa sede , abbinerà anche un sabato dall'insolito ( per l'estate ), orario pomeridiano, per poi salutare il suo affezionato pubblico lunedì 31 e dare l'arrivederci al 26 agosto con un convegno preserale che aprirà la nuova stagione .
Giovedì ricco di appeal , con tanti ospiti ed un clou sulla lunga distanza che vede otto cavalli al via divisi in tre nastri per un pronostico difficile ed in bilico tra quattro candidati.
Specialisti dello schema sono i teutonici Scala Milano e Hot Gill, la prima in continuo progresso di forma , il secondo al rientro da aprile ma annunciato in condizione vicina al diapason ed entrambi inquilini del terzo nastro , con l'atletico Big Boss Blue da seguire partendo dal secondo schieramento mentre Extra Bol Wise partirà dallo start per rendere dura la risalita ai temuti avversari, con i restanti quattro in lizza per un posto nel ricco marcatore della contesa.
Alcuni ottimi performer cercheranno di rendere proficua la trasferta a nord-est a cominciare da Gravelle, stimata portacolori del francese Jean Pierre Dubois che non teme le avversarie alla seconda corsa , mentre Gryps e Fabrizio Ciulla prenotano il successo alla terza con Fidia Axe e Max Castaldo in evidenza alla quarta . Proseguendo ecco un nome noto ai frequentatori del Breda , Gigi Riva, allievo del gradito ospite Rudolf Haller che varca il confine austriaco con primarie chance , mente alla ottava si segnala Esopo Air ed in chiusura , ecco i gentlemen, che si sfideranno all'insegna dell'agonismo con Borik D'aghi e Crownst ad inscenare match dagli esiti imprevedibili.

Questa news è stata letta 899 volte dal 27 Luglio 2006