Ott 21

A Firenze Pistacchio s'impone in 1.15.2 sui 2100 metri

Ippodromo VisarnoVenerdì 18 Ottobre 2013, Firenze Trotto ha messo in scena uno spettacolo piu’ che gradevole con Il Premio Pruniccio,un invito munito di 10.450 euro per i cadetti di 4 anni sui 2100 metri.Sei buoni cavalli al via,allorquando scattava comodamente al comando Primula d’Esi con Mauro Baroncini in 1.15.8 su Pepe Tav e Pantera OM,mentre Paride si presentava in curva per il cambio immediato.Paride,buon velocista,imprimeva un ritmo non selettivo,transitando al primo chilometro in 1.18.4.Mentre Il potente sauro Pistacchio risaliva da fondo gruppo con in schiena Procella Marina l’allievo di Peppino Lombardo velocizzava l’andatura con un quarto in 29.3,seguito da un eccellente 1.13.7 in curva,sotto la pressione di Pistacchio e di Enrico Bellei,che, in retta d’arrivo, grazie ad una chiusa in 14.9, sottomettevano l’esausto Paride,vincendo brillantemente in 1.15.2.Primula d’Esi negli ultimi metri afferrava il secondo posto sul giallorosso Paride,Procella Marina giungeva quarto su Pantera OM e Pepe Tav,quest’ultimo apparso non al top.Decima vittoria in carriera per lo splendido sauro bruciato Pistacchio,degno erede del francese Ganymede e dell’indigena Venella Gius,in proprietà ad un fiorentino doc,Tesio Parrini.Pistaccho da luglio 2013 ad oggi ha disputato 7 corse vincendone 6, a dimostrazione del suo valore.Domenica 27 Ottobre il Visarno festeggerà mandando in scena la 67^ edizione del Premio Duomo.

Questa news è stata letta 336 volte dal 21 Ottobre 2013