Dic 2

Martedì seconda tris alle Capannelle

Ippodromo CapannelleDicembre ma la pista in erba è ancora in attività a garantire un tasso di qualità ai convegni che sono poi integrati dalla preziosa pista all weather, buona per tutte le stagioni. Non manca la corsa tris, quasi una consuetudine per le piste della via Appia. Questa volta tocca ai velocisti ma impegnati tuttavia sui 1200 del dirt, della pista all weather con la curva. Saranno in 11 anziani a dare battaglia capeggiati dal peso alto Porter House con 63 chili ma con in corsa e bene anche Dule’s Dream, Melite, Orna Ben Ami, Balack, Amica Di Tutti, Blu Air Eka, Velocity Kheley, insomma un pronostico non certo facile. Sarà una corsa avvincente come anche la condizionata sui 1400 della pista piccola dove il tasso di qualità è alto, costante questa delle corse alle capannelle. Una cavalla di spessore come Icebreaking contro il fresco terzo di chiusura Mr Muzzare ma con in campo anche Passaggio che ha vissuto un buon autunno come del resto Nuracale al limite dei metri e Riverkaye. In tutto sette corse, tre sulla pista piccola e quattro su quella all weather. Festival degli Handicap con ben 5 perizie a disposizione, poi la condizionata e anche una vendere con le distanze che andranno dai 1200 ai 1800 metri.

Questa news è stata letta 761 volte dal 2 Dicembre 2013