Dic 9

Visarno: resoconto di sabato 7 Dicembre

Ippodromo VisarnoSabato 7 Dicembre 2013, nel Premio Castello di Bossi , un invito per cadetti munito di euro 12.100 sulla breve distanza il 4 anni Principe d’Esi,rampollo di Windsong’s Legacy ed Eminenza,ha colto al Visarno la sua seconda vittoria in tre corse disputate nell’ultimo bimestre, fra cui vanta anche un brillante secondo posto.Corsa all’avanguardia per l’allievo di Mauro Baroncini,che,con la guida esperta di Antonio Greppi, sfilava al comando in 13.6,giungendo ai 400 in 27.6.Quindi il battistrada riduceva sensibilmente l’andatura nel secondo quarto in 32.8 e transitava al chilometro in 1.16.3, per poi riaccelerare in 14.6 e 13.8 nella piegata conclusiva,mentre in retta d’arrivo, percorsa in 15.6 , Principe d’Esi si rivelava a corto di energie ed a stento,in 1.15.2, conteneva la rimonta di un tonico e minaccioso Poker OP, che si piazzava al posto d’onore. Pantera OM si aggiudicava la terza moneta su Puerto dei Greppi, invece l’atteso Poseido di Venere si era ritirato, sfiancato dalle corsie esterne. Nel Premio Corbaia, un invito per trottatori anziani, significativa affermazione in 1.13.5 di Nu Bleu , che svettava nettamente su Oceano d’Elite, Odino d’Alfa e Man Ray MB.
Mercoledì 11 Dicembre si disputerà al Visarno un convegno di corse, incentrato sull’Allevamento Poggetti, l’inizio è previsto alle ore 12,55.

Questa news è stata letta 397 volte dal 9 Dicembre 2013