Gen 7

Visarno: resoconto di venerdì 3 Gennaio

Ippodromo VisarnoDopo tre giorni di pioggia,venerdì 3 Gennaio 2014,la pista del Visarno era in buone condizioni, garantendo la stabilità dei trottatori impegnati nel convegno di corse,interamente dedicato ad un proprietario toscano,Giuseppe Scarfantoni.Nella centrale,a lui intestata,una condizionata per tre anni dotata di un portafoglio di 11.000 euro e prevista sulla distanza media dei 2100 metri,erano stati dati partenti sei soggetti con un favorito netto a 1,46 euro,Secretariat,guidato da Antonio Velotti.Allo stacco della macchina Saquila prendeva la testa,mentre Superbo Capar debordava in rottura, costringendo Secretariat a perdere parecchi metri. La pupilla della Bellosguardo,in schiena alla quale seguivano Silvia OP,Scintilla MP e Spirit MN, ne approfittava per prendere in mano nei primi 600 metri soporiferi passati in 49.4,dopodichè Secretariat, senza ostacoli,la raggiungeva in seconda ruota.Saquila chiudeva il primo chilometro in un comodo 1.20.4, ma poi doveva accelerare sulla pressione di Secretariat, 30 secco il quarto successivo, 28.8 con cui l’allievo di Lorenzo Baldi superava la rivale e chiudeva con un semplice 15.6 in dirittura d’arrivo,1.14.4 il secondo chilometro sempre per corsie esterne,1.16.8 il tempo finale sui 2100 metri. Saquila,testa d’oro ed autentico bancomat, si piazzava al secondo posto in 1.17.4,precedendo Scintilla MP ,Silvia OP. Quinta affermazione in carriera per Secretariat,un interessante figlio di Ganimède e Venella Gius,munito di un modello splendido.Nella corsa gentleman, Premio Aquilvolo, netta vittoria coast to coast di Redondela,pilotata da Cesare Meli in 1.16.4 dinnanzi ad una convincente Rapida OP.Regina dei Greppi e Rubacuori Cla. Domenica 5 Gennaio 2014 sarà presente al Visarno la Befana che donerà a tutti i bambini presenti una calza colma di leccornie al cioccolato.L’inizio corse è previsto alle ore 13,25.

Questa news è stata letta 342 volte dal 7 Gennaio 2014