Gen 21

Visarno: resoconto di mercoledì 22 Gennaio

Ippodromo VisarnoMercoledì 22 Gennaio 2014, a diciotto giorni di distanza dal 73° GP Firenze, la prima classica del calendario nazionale 2014 degli indigeni di quattro anni, per il Premio Foresto Franchi l’handicapper Riccardo Santo ha formulato al Visarno un invito sul miglio per i cadetti,il Premio Foresto Franchi,supportato da una moneta pari a 12.100 euro, con sette trottatori al via, fra cui emergeva palesementeb il nome di Royal Blessed, reduce dal Derby napoletano di fine dicembre 2013,in cui l’allievo di Lorenzo Baldi, figlio di Varenne ed Ivory Kronos, si era classificato al terzo posto con uno squillante 1.13 sui 2100 metri, alle spalle di Robert Bi e di Rod Stewart.
Suoi degni avversari apparivano Rockfeller Font, Razionale e la svelta Robinia. In partenza Robinia scavalcava in 13.6 Rebeldia,mentre Rey Ninio sbagliava all’uscita della prima curva,28 secco il primo quarto di gara. Ai 600 Razionale spostava e chiedeva strada alla battistrada,che diceva di no in 43.7, costringendo il rivale a ripiegare in corda. Rockfeller Font agli 800 scavalcava Razionale e si portava all’esterno di Robinia,che transitava al km in 1.14.3, senza mai aver ripreso fiato.Il partenopeo Antonio Velotti con Rockfeller Font continuava il suo pressing in 14.4 e ancora 14.6 all’ultima piegata, per passare sulla femmina in retta d’arrivo ed allungare brillantemente,ma nei 100 metri finali Royal Blessed piazzava un rush imparabile in 14.8, vincendo in 1.13.9 e superando positivamente il collaudo della pista, con tutti e quattro i ferri. Al terzo posto si piazzava un’ottima Rosaspina Holz in 14.4, precedendo Razionale e Robinia. In premiazione Lorenzo Baldi confermava la volontà sua e della scuderia Vit Vit a partecipare con Royal Blessed al GP Firenze. Per questo importante 4 anni nona vittoria in carriera ed euro 123.525 di somme vinte, 1,56 la sua quota vincente al betting. Nel Premio Ghiandaia una reclamare a 10.000 euro la giallorossa Redondela dimostrava appieno il suo valore, affermandosi in 1.13.9 su Rigoletto Laser 1.14.9 e Rapida OP 1.15.1 e conseguendo l’undicesima vittoria su 34 corse disputate. Domenica 26 Gennaio 2014 si terrà un convegno di corse al trotto dedicato ad Anna Maria Salvini ed alla Scuderia Kyra.

Questa news è stata letta 876 volte dal 21 Gennaio 2014