Feb 3

Mercoledì ancora corse a Vinovo

Ippodromo TorinoContinua l’attività dell’ippodromo di Vinovo, dopo l’apertura di domenica scorsa con la vittoria di Noble Nord Fro nel Gran Premio Barbetta, mercoledì 5 febbraio andrà in scena un altro pomeriggio di corse.
Si inizierà alle ore 14,25 e la corsa più qualitativa, intitolata a BetFlag, sarà dedicata a cavalli anziani ed è prevista come settimo evento del convegno.
Sul miglio saranno in 10 cavalli anziani con un nome che spicca su altri, quello di Oskar Schindler. Il pupillo di casa Rubino con la nuova guida ed allenamento di Massimiliano Castaldo. Il favorito della corsa però potrebbe essere Marissa che Pietro Gubellini ha già presentato più volte con successo sulla pista anche in compagini molto più agguerrite. Poi altri nomi importanti con Roberto Andreghetti che sarà impegnato su Oregon Baby, Marco Smorgon con Innunedo Grif ed Andrea Guzzinati su Mindy Belle.
Prima delle corse però un anteprima considerevole per una quindicina di ragazzi che aspirano a diventare guidatori professionisti. Ci sarà l’esame pratico, una simulazione in pista di una corsa con tanto di squalifiche, affinché la giuria designata per le successive “corse vere” possa valutare anche chi sta per diventare “allievo guidatore”. Saranno impegnati un manipolo di appassionati ippici, molti figli d’arte, che hanno già passato l’esame teorico a Roma, tutti accomunati dal sogno di diventare in futuro driver professionisti ed avere una carriera importante in questo mondo. Per Mattia e Marco Lagorio, Alberto Demuru, Luca Lovera e tutti gli altri ragazzi impegnati nell’esame un “in bocca al lupo” sincero da parte di tutto lo staff di HippoGroup Torinese.
Come sempre all’ippodromo di Vinovo per tutti ingresso libero e gratuito.

Questa news è stata letta 468 volte dal 3 Febbraio 2014