Feb 18

San Rossore: Ribot Cup, ecco i dieci protagonisti

Ippodromo San RossoreNella stessa domenica delle corse di gruppo in siepi, il 23 febbraio, si disputa anche un evento ormai consueto per San Rossore. La Ribot Cup, sfida tra giovani fantini che mette a confronto i nostri con alcune delle promesse del galoppo europeo, è giiunta alla settima edizione e quest’anno a sfidare Antonio Fresu, Andrea Mezzatesta, Francesco Dettori, Pasquale Salis, Damiano Migliore e Manuel Porcu arriveranno in quattro dall'estero.
Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin-top:0cm; mso-para-margin-right:0cm; mso-para-margin-bottom:10.0pt; mso-para-margin-left:0cm; line-height:115%; mso-pagination:widow-orphan; font-size:11.0pt; font-family:"Calibri","sans-serif"; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin;}
Ha fatto parlare di se fin da giovanissimo l’irlandese Connor King. Nato nel 1996 si è datto"all'ippica" fin da bambino frequentando il circuito delle corse pony e dal 2007 al 2012 ha partecipato al "The Horse and Pony Racing Circuit" conquistando il titolo nazionale nel 2011. Dall'ottobre dello steso anno è diventato allievo fantino nella scuderia di David Watchman sotto le cui cure ha già disputato oltre 400 corse tra Irlanda e Inghilterra ottenendo 41 successi, inclusi una listed e due premier handicap. Campione tra gli allievi in Irlanda nel 2013 con 38 vittorie, un numero di successi ragguardevole e difficile da raggiungere per un allievo fantino nell’Isola verde che non si chiami O’Brien. Connor King (il cognome sembra già un auspicio) sarà certamente oggetto della curiosità degli appassionati ippici italiani. Nei giorni scorsi ha ricevuto anche un paio di award: " Best Male Youth Sports Award" per il settore ippico e "Cork Sportsman of the year".
Dall’Inghilterra arriveranno due “scommesse” per il futuro. I primi arrivati nella classifica degli allievi britannici sono a fare esperienza a giro per il mondo per cui gli invitati sono George Chaloner e Lewis Walsh.
George Chaloner, 22 anni, è l’allievo di Richard Fahey, e si sta facendo le ossa nel circuito del nord, quello dal quale sono venuti fuori Kieren Fallon e Paul Hanagan,tanto per fare due esempi. Nativo di Lincoln, ha frequentato il Northern Racing College è allievo fantino dal 2010. Nel 2013 ha conquistato 33 vittorie e quest’anno potrebbe essere molto importante per lui. In totale vince 54 corse in carriera, ha partecipato alle corse internazionali di Abu Dhabi (novembre 2012) e Chantilly (giugno 1012 e 2013). La corsa più importante che ha vinto è lo Stewards' Sprint Handicap, nell'ultimo giorno del Glorious Goodwood 2012, al suo debutto su quella pista, sottomettendo 27 avversari in sella a Johannes.
Meno noto Lewis Walsh,24 anni, che ha la sua base a Newmarket nella scuderia di David Simcock. Non ha molte vittorie in carriera ma ha già maturato un'esperienza internazionale anche in Australia e tra i suoi titoli spicca il successo nel Qipco Future Stars Apprentice Handicap, corsa da 28 partenti che si è disputata nel Champions Day ad Ascot. Questo successo gli ha regalato un mese di esperienza in Florida con partenza il 24 febbraio, proprio il giorno successivo alla Ribot Cup.
La Francia sarà rappresentata, invece, dal ventiquattrenne Soufyane Moulin. In carriera ha partecipato a oltre 1100 corse vincendone 62. Ha montato per un periodo anche in Germania, ottenendo 8 successi in 100 corse. Gli allenatori per i quali ha lavorato sono Patrick Monfort, Cédric Boutin, Alain de Royer Doupre mentre adesso è nella scuderia di Pascal Bary a Chantilly. Ha avuto l'opportunità di vestire le giubbe delle migliori scuderie di Francia: Khalid Abdullah, Aga Khan, Niarchos, De Moussac, Skymarc Farm.

Questa news è stata letta 743 volte dal 18 Febbraio 2014