Feb 27

San Rossore: Marzo il mese migliore per l'ippodromo

Ippodromo San RossoreMercoledì 26 febbraio conferenza stampa di presentazione per presentare il mese di marzo all’ippodromo di San Rossore.
Il direttore dell’Alfea Emiliano Piccioni ha introdotto l’argomento comunicando che il pubblico è in aumento rispetto all’anno passato (+ 10%), che le scommesse sul campo tengono e che la rete esterna perde su Pisa il 10%, molto meno rispetto al dato nazionale, anche se questo non è un motivo di soddisfazione.
La comunicazione che l’Alfea attua ogni anno è efficace e il pubblico, tempo permettendo, accorre all’ippodromo come è accaduto domenica passata per assistere ai GP in ostacoli e alla Ribot Cup.
Il mese di marzo è ricco di impegni agonistici di livello (domenica 2 i Premi Thomas Rook e Andreina, le classiche “poules” con dotazione aumentata, affiancati dal Premio Federico Regoli, handicap principale; il 9 i Premi Enrico Camici e Barbaricina, handicap principali, il 23 il 124° Premio Pisa – SISAL Matchpoint con dotazione aumentata, il Premio Regione Toscana e il Premio San Rossore e la tappa italiana della Fegentri World Cup of Nations) con l’importante ingresso di SISAL Matchpoint come sponsor del Premio Pisa.
Proprio sul weekend del “Pisa” è bene soffermare l’attenzione in quanto cade nell’ambito delle celebrazioni del Capodanno Pisano (25 marzo) e, quindi, ci sarà collaborazione e interazione tra le istituzioni cittadine. In pratica, sabato 22 l’ippodromo sarà presente in città con tre iniziative: uno stand assieme allo sponsor SISAL Matchpoint per promuovere la giornata di corse domenicale con biglietti omaggio e gadget, uno stand dedicato alla mascalcia in collaborazione con la Filiera Ippica Toscana e l’Associazione di Mascalcia e, infine, spettacolo equestre e animazione con i pony per i bambini organizzata da Eva Gioli per l’Associazione Ippica Livornese e la Western Speed Game Association.
Il giorno dopo i figuranti delle manifestazioni storiche cittadine e quelli del Gioco del Ponte, e qua si parla già anche di Giugno Pisano, saranno presenti all’ippodromo per animare il pomeriggio e partecipare alla sfilata dei cavalli del 124° Premio Pisa. E sarà un bel vedere, garantito!
Come di consueto non mancheranno le iniziative per il pubblico che si rinnovano ogni giorno festivo (degustazioni , animazione per i bambini a Ippolandia, Dietro le Quinte) e l’ottava edizione di “Sardegna in Festa a San Rossore”, quest’anno in cartellone domenica 16 marzo.
Ma non è tutto perché, in un momento nel quale tutto sembra abbandonato a se stesso, casuale, l’Alfea ha stretto un accordo commerciale con la Valdo Spumanti e nelle prove principali di ogni giornata di corse del mese di marzo, offrirà al proprietario del vincitore e al suo entourage (8 persone in tutto) un brindisi con Valdo Prosecco Cuveè di Boj DOGC Valdobbiadene.

Questa news è stata letta 866 volte dal 27 Febbraio 2014