Mar 22

Arcoveggio: miglio per aspiranti capoclassi

Ippodromo BolognaCorse di domenica 23 marzo ’14, inizio ore 14.35 Domenica dai notevoli risvolti tecnici all’Arcoveggio, con l’impianto felsineo teatro di una riunione di corse che riserva alle femmine di tre anni la borsa più ricca della giornata non disdegnando ghiotte occasioni ad anziani di lungo corso e a cadetti dall’eccellente caratura, il tutto a partire dalle 14.35 con epilogo allo scoccare delle 17.45.
Un miglio per sette all’insegna dell’omogeneità tattica e di individualità ambiziose anche in ottica classica, questa la cartolina dal clou festivo, con la griffe Jet ben rappresentata da Selva e Samara, in pista con Andreghetti e Vecchione alle redini ed Holger Ehlert e Vincenzo Tufano a reggere le fila dalla panchina, mentre Sangria Vl veste la giubba della Wave, plurivincitrice sulla pista con Federico Esposito, e Silvia Baby Lux è la pedina di Edoardo Moni, maestro delle giovani leve dalla conclamata fama e dai brillanti risultati.
Si apre con i cadetti e con Richmond ad inseguire la vittoria nel gradito clichè tattico all’avanguardia con la partnership del top driver Roberto Andreghetti, poi, alla seconda, Sarule per la conferma di una nuova dimensione agonistica contro Stregone e Sei Mia Sm; alla terza, gentleman e quattro anni con Ronaldinho Tres e Filippo Monti a tentare il coast to coast contro Regensbourg e Michela Rossi e con Remora Jet nei panni della spettatrice interessata ben guidata da Michele Canali che a fari spenti si sta avvicinando alla testa della classifica della categoria. Asticella in alto alla quarta, anziani dal pregiato curriculum ad infiammare le lancette dei cronometri con Mineiro As ed Andreghetti prime scelte di un labile pronostico che include anche Indy Kronos e Pin Emon Sm, carte di peso per l’onnipresente Federico Esposito e per il professionale Lorenzo Baldi, mentre alla quinta, ancora gentleman a bordo di solidi anziani con New Dream Rex severamente testato da Ortica Jet ed i due a proporre il match Monti/Canali come leit motiv di giornata, poi, Oklahoma Mn e Perfetc Runner Lf ad incrociare le fruste in una sfida sul gradito terreno del doppio chilometro e dei nastri, chiudendo con Rombo Jet, prospetto dai connotati del campione in fieri che Vincenzo Tufano consegna ad Andreghetti con un occhio fiducioso al gradino più alto del podio ed uno al cronometro.

Prossimi appuntamenti:
GIOVEDì 27 CORSA TRIS ORE 15;
DOMENICA 30 ore 14.30 CORSE, ESIBIZIONI DI BREAK DANCE CON WIRED MONKEYS e "CARNEVALE DELLA SEGAVECCHIA" per i bambini "BATTESIMO DELLA SELLA", laboratori e ANIMAZIONI HIPPOBIMBO.

HIPPOSPORT MULTISALA APERTA TUTTI I GIORNI, DALLE 10.30 ALLE 19.30.

Questa news è stata letta 446 volte dal 22 Marzo 2014