Mar 25

Ancora la Tris e tanti partenti alle Capannelle

Ippodromo CapannelleLa corsa tris è un appuntamento tradizionale, canonico. Non manca quasi mai. E’ cosi anche in questo pomeriggio con una media che supera i dieci per corsa e da merito alla bontà della proposta del programma infrasettimanale che tende a creare le condizioni per corse incerte e con un buon numero di protagonisti. Il pomeriggio ci segnala sei volte la pista in erba ma quella piccola e una volta il dirt, le distanze saranno da 1500 metri a 2200, quattro volte saranno in pista i cavalli di tre anni, avremo quattro handicap, una reclamare di lusso, due maiden. Divisi tra maschi e femmine i tre anni si misureranno sui 1500 metri e saranno in nove e in undici. Ecco la tris, la seconda della giornata, saranno in dodici i tre anni in pista sui 1600 metri della pista piccola capeggiati dal peso alto di Bedanville con 62,5 chili seguito da Mercuriano poi in luce anche Guajira Guanta, Grande Mago, Piergiorio, Coccione e in basso Country Format. Bella, incerta e spettacolare come tutte le corse in programma con i partenti ben spalmati in ogni prova.

Questa news è stata letta 521 volte dal 25 Marzo 2014