Mar 31

Capannelle: GRAN FINALE CON LA TRIS

Ippodromo CapannelleLA TRIS PER CHIUDERE CON ANCHE QUARTE E QUINTE MA CI SONO I TRE ANNI DI VALORE NEL POMERIGGIO DI CAPANNELLE APERTO ANCHE A GENTLEMEN E AMAZZONI
Tanti buoni motivi per seguire le corse del martedì alle capannelle. Innanzitutto il gran finale con la tris, quartè e quintè ma prima binocoli puntati su ottimi cavalli di tre anni ingaggiati in buona condizionata sui 1700 della pista piccola. In campo Big Brandon, Camp Rouss, Guizzo Vincente, Gulfstream Kitten, Pacchianillo, Vento Del Sahara. Due o tre individualità sono sopra le righe anche in vista dello stesso Parioli. La tris invece sarà riservata ai cavalli anziani e specialisti della velocità, tutti sui 1200 della pista dritta e in 12 ma molto ben equilibrati. Si va dai 63 chili di Alagos fino ai lievi 50 di Balack ma in mezzo ci sono agguerriti i vari Back Hunting, Massar, Pierre De Lune, Tidy Mind, Tyranitar, Just For Me, Mrmackman, una corsa incerta al massimo in un pomeriggio che da spazio ancora una volta ai gentlemen e alle amazzoni impegnati sul miglio. In tutto sette corse con una in pista dritta, quattro in quella piccola in erba e due sul dirt e con distanze da 1200 a 1700 metri, cinque saranno le perizie, una la condizionata e una la vendere.

Questa news è stata letta 671 volte dal 31 Marzo 2014