Apr 5

Vinovo: Domenica 6 aprile il G.P. Mirafiori

Ippodromo TorinoI campioni del trotto, la cioccolata Caffarel e il parco giochi
Le prelibatezze create dal vivo con il cioccolato Caffarel in tribuna, la riapertura del parco giochi con i gonfiabili gratuiti, un bellissimo cavallo ad attendere il pubblico all’ingresso e l’emozione delle corse in pista con la disputa dell’attesissimo Gran Premio Società Campo di Mirafiori. Troveranno tutto questo gli spettatori dell’ippodromo di Vinovo domenica 6 aprile a partire dalle ore 14,30. Come sempre l’ingresso sarà libero per tutti con ampi e comodi parcheggi.
Sicuramente la giornata più dolce dell'anno per la sponsorizzazione della Caffarel, uno dei marchi più graditi dal pubblico torinese. Per il vincitore del Gran Premio è infatti pronto uno spettacolare uovo decorato dall'artigiano Diego Andreis di Buttigliera Alta, dove per gli amanti del cioccolato esiste una vera e propria boutique costruita con il prodotto Caffarel. Il Maestro Andreis sarà al centro dell'interesse del pubblico presente perché produrrà dal vivo varie golosità al cioccolato con relativa degustazione per tutti. Tra la tribuna e il parterre sarà poi presente una hostess con gianduiotti e altre prelibatezze di questa importante azienda torinese di rilevanza internazionale.
All’edizione 2014 del Gran Premio Società Campo di Mirafiori parteciperanno i migliori cavalli italiani del trotto che si sfideranno per aggiudicarsi i 110mila euro di questo Gruppo 1.
In prima fila tutti i migliori per il primo appuntamento che proietterà questi campioni nel circuito annuale dei Free For All. Con il numero 4 Mack Grace Sm il campione per eccellenza del nostro trotto ancora una volta interpretato da Roberto Andreghetti. In Italia nel 2013 hanno vinto tutto il possibile. A Torino vorrebbero riprendere un percorso di successi verso il Lotteria di Agnano di metà maggio. Sarà il sicuro favorito della corsa.
La concorrenza sarà però agguerritissima. Con il numero 2 Marielles, italiana di Francia interpretata da Frank Nivard cha a Vinovo ha già vinto il Gran Premio delle Nazioni dello scorso novembre.
Poi il numero 1, invitante, di Owen Cr che Pietro Gubellini ha appena riqualificato alle corse proprio a Vinovo dimostrando classe sopraffina e di essere già pronto anche per gli appuntamenti successivi.
Da seguire con attenzione Pascià Lest (5), campione assoluto di caratura internazionale, riaffidato ad Enrico Bellei dopo che all’ultima uscita con Andrea Guzzinati si è classificato secondo nel Criterium de Vitesse in Costa Azzurra proponendosi come cavallo in assoluta forma e capace di velocità altissime.

Probo Op (7) si è sempre trovato bene sulla pista ed Edoardo Moni ci prova con fiducia.

Per i torinesi corsa difficile con Santo Mollo che ha accettato la sfida con il suo Pace del Rio. Il fratellino di Lana del Rio avrà un difficile numero 10 ma un piazzamento non è da escludere. Andrea Guzzinati interpreterà per conto di Salvatore Carro Oibambam Effe (8).

Durante il pomeriggio anche il Premio Museo dello Sport di Torino per suggellare un nuovo gemellaggio tra l’ippodromo di Vinovo e l’importante esposizione di cimeli sportivi che si trova allo stadio olimpico di Torino. Preludio alla conferenza stampa che si svolgerà proprio al Museo dello Sport martedì 15 aprile p.v. per la presentazione del Gran Premio Costa Azzurra.

Come sempre ingresso libero e gratuito per tutti. Inizio delle corse attorno alle ore 14,30.

Diretta TV sui maxischermi dell’ippodromo di Vinovo della partita Catania Torino e del Gran Premio di Formula1.

BOX eventuale per GRAN PREMI DI APRILE. DATE DI APRILE COMUNQUE DA CITARE

Nelle settimane successive di aprile altri grandi appuntamenti per l’ippodromo di Vinovo: domenica 20 aprile, giorno di Pasqua, il tradizionale e importantissimo Gran Premio Costa Azzurra, poi venerdì 25 aprile il Gran Premio Città di Torino.

Questa news è stata letta 662 volte dal 5 Aprile 2014