Apr 11

Arcoveggio: Gran Premio Italia

premio italia1Gran Premio Italia –Trofeo Auto Vanti. DOMENICA 13 APRILE 2014, inizio corse ore 15
Classe 2011 alla ricerca di un leader. Prima tappa di un lungo viaggio che porterà al Derby passando per numerose chance classiche, il Gran Premio Italia 2014 propone una starting list omogenea, con nove binomi al via ed una propositiva suite di potenziali protagonisti. La sfida bolognese apre tradizionalmente la stagione, Firenze ed il Premio Etruria infatti sono una parentesi lontana, e dal 9 marzo ad oggi molti soggetti hanno rodato la forma ed acquisito una più matura dimensione agonistica per presentarsi sotto le Due Torri pronti a seguire le prestigiose orme di Re Italiano Ur, Per Amore Gual e soprattutto, sempre restando in ambiti recentissimi, del primatista Oropuro Bar e del globe trotter Main Wise As, i due nomi più eclatanti di un Albo d’Oro ricco di stelle.
Pathos ed equilibrio, driver di talento e giubbe dal notevole palmares caratterizzano l’appuntamento bolognese, con il rooster aperto dalla positiva Savannah Bi, splendida realizzazione del danese Erik Bondo, trainer che da tre lustri plasma campioni e che negli ultimi tempi ha spostato il suo buen retiro in Toscana , affidando i suoi allievi a Federico Esposito e dando vita ad un binomio di successo dal quale è sortita la giovane portacolori della Scuderia Wave. Numero due dai buoni auspici per Saba del Ronco, la vincitrice del Gran Premio Allevatori Filly dello scorso dicembre, che pare aver smarrito la sua proverbiale regolarità palesando forma ancora in divenire nella sfida di preparazione all’evento bolognese del 3 aprile, ma la guida ricca di talento di Roberto Vecchione e l’accorto training di Gennaro Casillo offrono garanzie quantomeno in chiave podio. Tre sul sellino e notevoli ambizioni accompagnano l’avventura bolognese di Scoop Grif Italia, un erede del grande Varenne cresciuto alla scuola del maestro Marco Smorgon, che cercherà di far tesoro dell’ottimo sorteggio per tornare a Vigone con un buon piazzamento atto a legittimare la partecipazione odierna, mentre per Stankovic Ok il Gran Premio Italia rappresenta un severo esame dopo un prologo agonistico di spessore con tanto di record della generazione, ma un prosieguo all’insegna delle rotture e di un impiego problematico su cui hanno alacremente lavorato Holger Ehlert nei trial mattutini ed Enrico Bellei nella rentree agonistica. Al post cinque si avvierà uno dei favoriti, il campano di origini trivenete Suricato Jet, il vincitore a sorpresa dell’Etruria vanta esemplare ruolino di marcia ed un invidiabile feeling con Gaetano Di Nardo, driver dal cristallino talento che lo accomuna ai numerosi colleghi cresciuti alla scuola flegrea, mentre dall’estremità della prima fila Socrate Laser ed Elvis Vessichelli dovranno reperire la miglior scia per ribadire il piazzamento toscano e proporsi come frequentatori del panorama d’elite.
Seconda fila agrodolce per Specialess, aitante prospetto forgiato da Andrea Vitagliano che dopo gli esordi cesenati ha trovato la via del successo in Svezia, ospite del training center di Stig Johansson, tornando in Patria per calcare con profitto platee classiche, oggi rinunciando al preferito clichè d’avanguardia, mentre Satchmo As sale in Emilia a dieci giorni dal deludente warm up sulla pista ma è pur sempre il money leader tra i presenti, in virtù di un 2013 all’insegna delle ben remunerate avventure in prima classe e gode dell’immutata fiducia di Gennaro Casillo. The last but not least, Smash Slide Sm, emergente virgulto che verrà improvvisato da Roberto Andreghetti per i pluripremiati colori della Mondial Sport ed il training di Mimmo Zanca, team che ripone grandi aspettative in questo debutto soprattutto dopo la triplice e vittoriosa suite fornita nelle ultime uscite agonistiche.
In esposizione una prestigiosa vettura BMW Serie 4 Cabrio a cura della Concessionaria Auto Vanti
A rendere particolarmente festoso il pomeriggio del Gran Premio all’Ippodromo Arcoveggio
contribuiranno le tante iniziative collaterali d’intrattenimento per tutta la famiglia:
lo SPETTACOLO DEI GIOCOLIERI, le coreografie delle Jade Dragon Cheerleaders, l’HippoTram delle scuderie, i maxigonfiabili, il "BATTESIMO della SELLA",
Laboratori sul cavallo e Animazioni HippoBimbo!

Questa news è stata letta 325 volte dal 11 Aprile 2014