Ago 5

Cesena: Gran Premio A. Calzolari

Ippodromo CesenaNon si è ancora spento l'eco del successo della stupenda Tris qui a Cesena ed ecco un altro grande appuntamento. Si corre il Gran Premio Calzolari - Trofeo Assicurazioni Generali, una corsa di appeal notevolissimo dal punto di vista tecnico, davvero un campo partenti suggestivo con le più forti "G" nazionali in campo a darsi battaglia a fronte del grande pubblico del Savio. Pubblico di grande competenza quello di Cesena, pubblico che saprà riconoscere la bellezza agonistica di questa corsa allestita con lungimiranza dall'ufficio tecnico della Società Cesenate. Favorito dovrebbe essere Giordy Bi, griffe Heikki Korpi e guida Giuseppe Pistone, della premiata ditta Ucci Riccitelli, forma da spavento, score da urlo e con reali e concrete speranze di essere proprio lui il reuccio di questo fantastico sabato di trotto. Ma tutti i 3anni in lizza sono davvero di prim'ordine per cui il pronostico si apre a scenari davvero sontuosi. Contro Giordy Bi provano nientemeno che Gap Bi e Guidel alloggiati in appartamenti di prima fila rispettivamente alla stanza numero 2 e 3. Gap Bi, con Jan Nordin, e Guidel, con Andrea Guzzinati, partono davvero con notevolissime chance di successo, possono sfruttare i numeri migliori per anticipare Giordy Bi nella risalita. Partenza che ovviamente dovrebbe rivelarsi per loro decisiva. Poi come non citare Ghiaccio del Nord? Fresco di un successo a grossa quota a Montecatini nel Gran Premio Società Terme, Ghiaccio del Nord, con la guida di Roberto Vecchione, diventa la vera mina vagante della corsa. Ha forma ma non il numero favorevole però è guidato benissimo, insomma ci sta ma con riserva di schema e pur vanta tre vittorie a fila nella ultime uscite. Ovviamente anche Giotto d'Alfa , con il grande Pippo Gubellini in sulky, accampa pretese di podio e può realmente farcela così come può vincere Gorniz, affidato nientemeno che a Enrico Bellei. Poi osservate anche la chance di Giores Swe, con il romagnolissimo Roberto Andreghetti in regia, numero però scomodo in seconda fila al 7, dura ma non impossibile la sua gara tattica. Grande corsa davvero questo Gran Premio Calzolari, corsa di qualità che richiamerà al Savio il "pienone" solito perché solo questo magico ippodromo di Cesena riesce, in tempi di sovraffollamento nazionale nel campo delle corse, ad allestire sempre programmi di altissimo profilo tecnico. Questo clou che va in scena stanotte è una più belle corse della stagione estiva: non mancate davvero e "prenotate, prenotate, prenotate!" poiché i tanti ristoranti dell'ippodromo registrano ogni sera il tutto esaurito e difficilmente potrete sedervi al tavolo se non avrete anticipatamente comunicato la vostra presenza a cena. Potere del Savio, potere di HippoGroup, potere di questo meraviglioso ippodromo tra i più belli al mondo e sicuramente il "number one" europeo a livello estivo. Immagine di lusso e mondanità, immagine di virtuale e reale divertimento, immagine che riflette la grande capacità di HippoGroup di colorare e pennellare ogni serata di corse a vostra misura di personale divertimento. Immagine come quella…Immagine Ok, la prima figlia del grande mitico Varenne a correre a Cesena, che stasera, lei puledrina ancora acerba ma di grande talento tecnico, calcherà la pista alle ore 20,50 esatte alla ricerca di un successo di inizio carriera che qui verrebbe applaudito dal grande pubblico romagnolo con uno scrosciante, lunghissimo e vibrante applauso.
Nel corso della serata degustazione di vini e di prodotti tipici romagnoli offerti dall'Azienda Agrituristica "GLI ULIVI" e "MONTEGRANDE" (Associazione ‘Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Forlì e di Cesena').

Cristiano Pinna
Cristiano Pinna, nato ad ancona nel 1969, si laurea in giurisprudenza a Bologna, studia regia e scenografia a Londra (S.Martin school of art) e montaggio a Milano, lavora per il teatro e per il cinema. Oggi vive nella sua casa studio sugli appennini tosco romagnoli: racconta su tela e legno, ad olio e misto, storie di santi eremiti, gangsters e musicisti , mescolando parole immagini e ritratti.
Recenti esposizioni: personale, primo municipio, comune di roma, 2006;
personale, comune di loreo, rovigo, 2006.
www.cristianopinna.com

LE " ICONE DI CRISTIANO "
A proposito di Van Gogh, Giulio Carlo Argan osserva che Vincent " non è pittore per vocazione, ma per disperazione". Potremmo dire, allora, con il dovuto distacco dalla citazione storica, che Cristiano Pinna è pittore per necessità. Un mestiere, il suo, che gli si impone a un certo punto della vita come una vera e propria svolta esistenziale. Ed ecco che comincia a maneggiare/manipolare gli strumenti tradizionali dell'arte: il colore, innanzitutto, forte ma mai violento, carico semmai, con occhio attento a certi esiti pop e iperrealisti come pure al non sense d'ascendenza dada o a surreali assemblages.
L'artista gioca soprattutto con il ritratto, fedele fino ad un'estenuata deformazione, caricaturale talora, flagrante sempre, se non fosse per lo straniamento degli attributi in codice che ne costituiscono la vera e segreta cifra: scritte interrotte, spesso in altre lingue, ideogrammi, la piccola ape al polso della ragazza dai capelli blu. Evidenza ed enigma, un rebus probabilmente irresolubile, l'essere qui-ora e l'altrove delle marionette, messaggi forti e chiari ma criptici, una tecnica -letteralmente- di superficie e un senso -letteralmente- sprofondato. Crediamo che la domanda posta da Pinna sia evidente, ancorché perennemente rinviata, soprattutto nell'immagine in cui l'artista guarda un suo ritratto (oppure sono i grandi occhi spalancati nel quadro che lo ri-guardano?).

I prossimi appuntamenti di corse:
Martedì 8 agosto: Premio MEMORIAL EZIO BATTISTINI
Terza Semifinale SUPERFRUSTINO – Trofeo Repubblica di San Marino.
Mercoledì 9 agosto: Premio OROGEL

Eventi collaterali:
Martedì 8 agosto: Vivi le emozioni di GIOCOLANDIA! Un'allegrissima animazione, giochi disegni, magia, fantasia e…tanto altro ancora, coinvolgeranno i bambini, per tutta la serata!
Inoltre nel parco giochi il "MERCATINO DEI PICCOLI" in collaborazione con l'Ass. Piccolo Mondo.
Ingresso gratuito ai titolari di carta bancomat dei principali Istituti di Credito, ai Soci COOP Adriatica, ai possessori di Carta Vantaggi (Iper RUBICONE), Conad, Sisa Card e Carta Club SMA .
Mercoledì 9 agosto: Contorno glamour con il concorso Lady Trotto.
Ingresso omaggio a tutte le donne intervenute.
Simpatici omaggi offerti da Erboristeria SOLELUNA e www.vitanaturale.it

Questa news è stata letta 1023 volte dal 5 Agosto 2006