Giu 6

Vinovo: si corre di sabato con Tris Quarte Quinte

ippodromo vinovoL’appuntamento settimanale con le corse al trotto all’ippodromo di Vinovo si sposta al sabato pomeriggio.Per tutto il mese di giugno cambia il giorno nel fine settimana dedicato all’attività ippica.
Sabato 7 giugno alle 18,30 andrà in scena la corsa Tris Quarte Quinte. Saranno soltanto 12 cavalli al via ma si preannuncia una competizione comunque incerta ed accattivante.
Come spesso succede occhio ai numeri più alti. Il 12 di Pontiac Turbo con la guida del giovane Lorenzo Besana potrebbe mettere tutti d’accordo.
Marco Smorgon invece non sarà direttamente della partita ma sarà comunque protagonista con tanti suoi cavalli e in giornata affiderà tutti i suoi alfieri a Davide Nuti. In particolare nel Quintè da seguire assolutamente Parisienne Bar. Il cavallo numero 11 affidato appunto a Davide Nuti potrebbe essere il più seguito al tot.
Marino Lovera sul sediolo del 10 Paco Nec schiera Gianni Pescialli a dimostrazione di una collaborazione intensa tra i due driver da quando Marino Lovera ha subito l’infortunio alla spalla che si sta dimostrando più grave del previsto. Paco Nec ha mezzi e forma per primeggiare.
Le sorprese saranno tutte al primo nastro con Michela Racca sempre agguerrita con i colori della Sant’Eusebio e per l’occasione alla guida di Paris Roc con il numero 4 al via. Altro papabile sarà l’ospite Manuel Galeazzi con il suo Orientor of Nando.
Altra corsa interessante è quella per anziani sul doppio Km con partenza tra i nastri. Penalizzati a 2100 metri ci saranno Romanesque con Davide Nuti in sediolo e Robinia con Giovanni Fulici, due cavalli abituati a ben altri palcoscenici. A 2080 metri da seguire ancora una volta Rocciamelone di nuovo in pista dopo la vittoria in gentlemen di mercoledì. La guida sarà quella di Walter Lagorio con il quale il cavallo allenato da Paolo Rossi cercherà l’ennesima conferma in un periodo comunque molto positivo.
Le corse a Vinovo sabato 7 giugno inizieranno alle ore 15,00 per terminare alle ore 18,30 proprio con la Tris Quarte Quinte. Come sempre ingresso gratuito per tutti.

Questa news è stata letta 301 volte dal 6 Giugno 2014