Giu 13

Sabato a Vinovo torna il campione della Luoisiana

Ippodromo TorinoSecondo sabato di corse al pomeriggio per il mese di giugno all’ippodromo di Vinovo con una corsa che da sola vale la visita nell’impianto torinese.
Si tratta del centrale del convegno dove torna in pista il “principino” della piazza, quello Sceicco che ha dato tante soddisfazioni alla scuderia Louisiana lo scorso anno e che Andrea Guzzinati, dopo un giusto periodo di riposo, sta cercando di riportare in forma smagliate.
Lo scorso anno Sceicco ha vinto sia il Gran Criterium che il G.P. Allevatori dedicati ai puledri di due anni, il massimo che si può chiedere da un cavallo agli esordi. Il 2014 è iniziato in modo contraddittorio ma le corse più importanti nella stagione che porta al Derby devono ancora venire. L’entourage dei coniugi Borini e del Guzzinati Team può continuare a sognare.
Sceicco torna sulla pista di casa per capire come interpretare i prossimi appuntamenti e per prepararsi al prossimo Gran Premio a Napoli per i tre anni.
Sarà un rientro sulla pista di Vinovo da favorito al cospetto di avversari assolutamente agguerriti. A partire da Stile By Lions che Santo Mollo ha portato ad un ottimo livello e a Solvalla Race, altro tre anni di punta per Marco Smorgon. Ci sarà anche Sogno d’Amore sempre a suo agio a Torino interpretato da Tommaso di Lorenzo. Sceicco sarà l’unico cavallo penalizzato di 40 metri rispetto allo start dei 2.060 ma sicuramente ha le qualità per ridurre l’handicap in partenza e poi presentarsi sui primi per cercare la vittoria.
Un altra curiosità per il pomeriggio di Vinovo si vivrà addirittura prima della prima corsa. Alle ore 14,40 si cimenteranno nella prova di qualifica i primi cavalli di due anni, quelli battezzati con la lettera “T”. Si tratta Tecla d’Esi e Teresita Wise allenati da Mauro Baroncini sempre esperto e capace con le nuove leve. Le corse per i nuovi puledri non inizieranno poi prima della seconda metà di luglio senza una data ancora certa.
Sabato 14 giugno le corse a Vinovo inizieranno alle ore 15.00; alcuni appassionati saranno però già presenti ben prima per vedere i primi puledri che cercano la qualifica alle corse atto indispensabile per continuare a sognare di vedere e possedere un campioncino in erba.

Come sempre a Vinovo ingresso gratuito per tutti.

Questa news è stata letta 554 volte dal 13 Giugno 2014