Lug 25

Mediterraneo: presentazione convegno ippico venerdì 25

ippodromo mediterraneoAncora galoppo e trotto insieme per dare spettacolo sui tracciati siracusani dell’Ippodromo del Mediterraneo nelle serate di venerdì 25 e sabato 26 Luglio. Sotto i riflettori dell’imponente impianto di illuminazione, si correranno sette corse per convegno. Venerdì, tra le tre riservate al galoppo, si distingue il Premio Capo Verde che impegna i soggetti di tre anni lungo i 1800 metri della pista in sabbia. Nonostante la perizia la gravi al peso, 63 kg in sella, Fat’s Joice potrebbe vincere una competizione che pone come valide alternative sia Red Hawk, che scende di categoria, sia Onda Rossa che, sfruttando il pesino, cercherà di far selezione imponendo in corsa, con una fuga in avanti, il ritmo più comodo. Per il trotto, che apre il palinsesto ippico con il Premio Barcellona, un invito per cavalli di 5 anni frequentanti categoria E e D, si attende la dimostrazione di netto progresso di Portuchervu. “Sotto il training di Luciano Messineo, il portacolori del Signor Casella potrebbe ipotecare la vittoria. Dovrà guardarsi bene - spiega Francesco Sirchia, segretario corse trotto - da una cavalla di qualità come Patria, che, benché sia andata a corrente alterna a Palermo, sembra aver ritrovato condizione più concreta. A Siracusa torna, poi, un Milagro che ben vola sui tracciati aretusei, mentre la sorpresa della corsa potrebbe essere la veloce e regolare Polinass.”

Questa news è stata letta 498 volte dal 25 Luglio 2014