Lug 26

Partnership fra Merano Galoppo e Castel Tirolo

Ippodromo MeranoProseguendo nella volontà di consolidare l’integrazione dell’ippodromo nel circuito dei luoghi di richiamo di Merano e dintorni, una nuova partnership è stata stretta fra Merano Galoppo e Castel Tirolo, sede del Museo storico-culturale della Provincia di Bolzano. Durante tutta la riunione di corse estivo-autunnale, l’acquisto di un biglietto d’ingresso all’ippodromo darà diritto a un accesso gratuito al Castello che domina la conca meranese e alle sue esposizioni.

Residenza degli omonimi conti, Castel Tirolo venne costruito nella seconda metà dell'XI secolo ed è mirabile esempio dell'architettura del Medioevo. Il museo è incentrato sulla storia del Tirolo dai primordi ai giorni nostri.

Fra l’altro, dall’8 agosto al 30 novembre 2014 il maniero ospita la mostra speciale «Il canto della morte» – Robert Musil e la Grande Guerra. Nell’estate del 1914 anche Robert Musil, come tanti altri scrittori e intellettuali, viene trascinato dall’«esperienza della mobilitazione», arruolandosi volontariamente. Assegnato alle truppe dislocate sul confine italo-austriaco, prese parte alle operazioni belliche tra le montagne del Sudtirolo e sulle sponde dell’Isonzo. Più tardi lavorerà come redattore per due gazzette militari: a partire dal 1916 per la “Tiroler Soldaten-Zeitung” di Bolzano e dal 1918 per la “Heimat” nel quartier generale della stampa bellica di Vienna.
La mostra non presenterà solo le tappe biografiche e il contesto storico, ma anche come Musil autore rielaborò l’esperienza bellica nelle sue opere. La sua prosa nei diari e nelle lettere, accanto alle alienanti e intense immagini di guerra, riporta le sue impressioni sulle condizioni di vita al fronte.

Questa news è stata letta 547 volte dal 26 Luglio 2014