Lug 26

Cesena: resoconto delle corse di venerdì 25 Luglio

arrivo 1Premio BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA
La breve sintesi della serata svoltasi all’Ippodromo del Savio ha visto nella corsa centrale, Premio Banca Popolare dell’Emilia Romagna Divisione Corporate, eleggere Roger Prav come star tecnica della compagnia anche se, nell’alternarsi delle quote al totalizzatore, alla fine l’ottimo Rocco Grif, di scuola palermitana e portacolori del campione polacco Zibi Boniek, trovava numerosi sostenitori che a chiusura della contrattazione lo eleggevano money leader della corsa. Partenza al fulmicotone, stop and go e vittoria in 1.14.3, compito facile facile per Roger Prav e Andrea Farolfi, mai in predicato di abdicare con Rocco diligente al posto d’onore e Rouge Bi a completare un podio di assoluto valore.
Primi lampi di una divertente serata accesi dalla sfida tra gentleman che ha aperto i giochi, match sulla carta tra Sigismondo e Saetta dei Venti, leggi Canali vs Filippo Monti in una sorta di scontro generazionale tra un pluridecorato campione e il migliore esponente della nouvelle vague, ma con i terzi incomodi Sidney Bi e Carlo Hudorovich, leader intangibili sin sul palo varcato in 1.16.6 su Sigismondo e Saetta nell’ordine. Alla seconda anziani sulla breve e successo per Papalione Cam su Pickering, 1.15.3 la media per l’allieva di Sandro Capenti e podio completato dal finish incisivo di Okayama Rr. Il ritorno in pista dei gentleman ha visto Rachele regalare un franco primo piano a Filippo Monti, leader nazionale con serie ambizioni di scudetto, mentre al secondo posto è giunta Rossella Luis sulla labile Res Nova Rl, il tutto in 1.15.7. Alla quarta assolo di Isuldur Pl, vecchia gloria di Antonio Esposito che ha risolto con semplicità il suo compito vincendo da favorito su Omnia Bro e Pupella Luis, mentre alla quinta, miler di classe con il facoltoso Oscar di Jesolo prima scelta al tot ma deludente secondo dietro ad una sempre più convincente Ogill Rum, iniziale leader e poi autrice di corsa d’attesa dietro al favorito sino alla curva finale, dove è stata spostata in seconda corsia da Giordano Battistini per battere di giustezza l’avversario, con Matkan Guasimo terzo non distante alla considerevole media di 1.14.6. Routinier alla sesta, campo affollato ma idee chiare al betting con Pirata di Mare e Vecchione decisamente i più votati e vincitori all’epilogo in 1.15.1 sul comunque atteso Pat Hall e su Niagara Mask, terza a qualche lunghezza dai duellanti, entrambi di casa madre napoletana. Alla ottava, canta Napoli con Antonio Esposito al raddoppio e Stile del Nord ad assecondarne il momento magico vincendo in 1.16.4 su Sigla di Azzurra e sul deludente Solo Gi, mentre un contrasto in partenza ha privato la contesa del favorito Solo Caf.
Nel corso della serata per il secondo appuntamento con Lady Trotto, hanno partecipato alla selezione:
1 Imma Battaglia di Savignano sul Rubicone
2 Laura Sabatini di Rimini
3 Giada Pondini di Cesena
4 Sofia Ercolani di Cesena
5 Melissa Bernagozzi di Savignano sul Rubicone
6 Giulia Zangheri di Rimini
7 Giada Fabbri di Gatteo
8 Greta Pieri di Cesena
9 Mara Carati di Cesenatico
10 Lucia Grosso di Forlì
Ricordiamo che sarà possibile votare la vostra miss preferita per tutta la settimana tramite sms al 346/8326269 specificando il numero abbinato alla concorrente prescelta.
Il prossimo appuntamento con Lady Trotto sarà venerdì 8 agosto. Un ringraziamento ad Adele Dominici e Carmelo Tornatore, organizzatori della manifestazione ed alla collaborazione di: Romagnola Profumi, Glamour Ice, l’Angolo dell’Occhiale, Indiana Park, Cristina Pellicce, Sensazioni Parrucchieri e Guia Casadio Sposa Couture.

Sempre ammiratissima protagonista di WE LOVE CIRCUS, Silvia Elena Resta si è esibita durante la serata con il suo splendido destriero Engreido assieme ad Elisa Brunetti, artista della compagnia di teatro “Le Zebre".

Questa news è stata letta 585 volte dal 26 Luglio 2014