Ago 20

Villanova d'Albenga: resoconto martedì 19 agosto

Serata nel segno della dinastia Guzzinati.Marco autore di un tris di vittorie,ed Andrea con la doppietta in chiusura di riunione.
Marco Guzzinati: Ad inizio serata nella 4 anni di maggior qualita’,fantastico arrivo a quattro,tutti sulla stessa linea e con lo stesso ragguaglio di 1.17.9 al Km.La spuntava Rohirrim Baba,per il piu’ piccolo dei vantaggi su Rizal,mentre Rasputin Grif,leader della corsa e l’attaccante Rania Power restavano al terzo e quarto posto.Subito dopo altro arrivo al fotofinish e successo per Royal Flash Cr,un normale 1.19.9 al Km,per respingere il serrate interno di Rapid Roc ed il rush a centro pista di Ramsete Del Don.Il suggello pero’ si concretizzava nel clou riservata ai buoni 3 anni sul miglio.Qui al via aveva sbagliato il seguitissimo al betting Senator Roc(1,74).Al comando si proiettava Sansone Ferm,raggiunto al passaggio da Santino Cam,con nella scia Seveso, mentre per le vie brevi restava Sheyla Ek e piu’ discosto Sidney.Santino Cam sottoponeva il battistrada Sansone Ferm ad un tambureggiante attacco in progressione ed all’ingresso della dritta finale sopravanzava l’avversario,per vincere a media di 1.17.6, ma con poco piu’ di un minuto a chiudere,dato significativo sulla pista allentata da un giorno di forti piogge.Per la migliore piazza la spuntava Seveso,protagonista di rush finale ad effetto ed assai vicino al vincitore.Sansone Ferm restava terzo su Sidney,ben rinvenuto dalla retroguardia, mentre Sheyla Ek, non interferiva,lungo il percorso.
Andrea Guzzinati:Nel sottoclou Pontida procurava il primo successo della serata al driver,da sempre piu’ vincente al Dei Fiori,un miglio in 1.18.8 al Km,ragguaglio che risentiva di 800 metri iniziali al rallenty,ma impreziosito da 800 metri finali in 59.0,con chiusa in 28.0.In chiusura arrivava la seconda vittoria con Showmar alla prima in carriera,ragguaglio di 1.19.6 al Km,ma 400 conclusivi in 29.8.
Anziani che volano: Nevada Custer e Paolo Boijno alla terza giustiziavano in arrivo il precipitoso battistrada e favorito Orazio Gk(1,53) ed alla quarta arriva il turno di Odaiquiria Varlo,training di Daniela Nobili ed in sulky il lanciatissimo Lorenzo Besana,un doppio Km vincente a media di 1.17.0.

Questa news è stata letta 293 volte dal 20 Agosto 2014