Ago 20

Cesena: resoconto delle corse di martedì 19 agosto

ippodromo CesenaMartedì sera la pista del Savio ha offerto un ottimo spettacolo fin dalla prima corsa, Tantalio, preceduto da voci insistenti riguardo ad un trial di valore svolto in Toscana, ha lasciato le briciole agli avversari imponendosi a media di 1.16.4, migliore velocità qui a Cesena per un 2 anni, il tutto sotto l’accorta regia di Natale Cintura, con il favorito Tank You Sf a precedere sul podio Taitù Laser. Alla seconda gentleman e cadetti con Chianese e Rambuss autori di un significativo coast to coast chiuso in 1.16.4 sull’atteso Rabat Dei Greppi e con Roggia Rl al terzo posto. Favorito al betting, Sir Corby ha suggellato con una performance arrembante la terza della serata. Guidato da un ispirato Buzzitta, il tre anni allenato da Giorgio Carini ha lasciato ad ampio margine Serenity D’Ete e Sacmai Cocks, mentre alla quarta il sorprendete Mirtillo ha inaugurato il cambio di training beffando gli avversari in open stretch, sotto l’egida di Roberto Vecchione. 1.17.7 il ragguaglio con i chiacchierati Nuvolari di Casei e Olimpo Del Nord a completare la trio. Alla quinta, vittoria non senza patemi per l’atteso Sofort Rl sull’encomiabile Sing Sing Gk, all’attacco lungo il percorso mentre senza infamia e senza lode la prestazione di Selvaggia Jet, terza non lontana, media di 1.15.7 per l’allievo di Lorenzo Baldi. Eccellenti quattro anni hanno dato spettacolo alla sesta, con il ritrovato Robben Dei Daltri vittorioso sulla deludente Resora Lb, show da circoletto rosso per il neo pensionario di Andrea Vitagliano autore di un miglio rifinito in 1.15.2 mentre Raian Starlight ha chiuso al terzo posto la sua positiva trasferta in Romagna. Cronometri bollenti e qualche delusione con l‘arrivo del clou, Premio ME.GA. FOODS CESENA, con subito a tabellone Ogill Rum, spento Patriot Rl, Oronte Di Cesato ha cercato la fuga in avanti sospinto da Virzì ma Overkam Bi ne ha spento le velleità passando in dirittura in un significativo 1.13.9, con Poggio a rodare la condizione prima dell’avventura marchigiana di domenica, conquistando il terzo posto. In chiusura bel primo piano dopo lunga eclissi per Paradisea Jet, prima in 1.14.3 su Powersim e Leonard Leo per l’unica vittoria della serata di un sempre più francese Roberto Andreghetti.
Per l’ultimo appuntamento della stagione con That’s All Folks, la rassegna ideata e condotta da Letizia Valletta Casadei, sono stati ospiti dell’Ippodromo di Cesena i ballerini della scuola di danza “Cesena Danze – Studio 524” coordinati dal maestro Ivano Pollini. Folk romagnolo, rock, boogie, swing hanno riempito la serata di ritmo e di divertimento.

Per “Le Delizie dell’Artigiano” è stata ospite al Ristorante Trio la Coldiretti.

Questa news è stata letta 325 volte dal 20 Agosto 2014