Set 21

Mediterraneo: resoconto corse galoppo sabato 20

manifesto siracusaCentinaia gli appassionati radunati, oggi, all’ Ippodromo del Mediterraneo, per un “Western and Country Party”, che ha fatto rivivere il lontano far west. Dimostrazioni dei vari stili di monta western, si sono alternare alle sei corse di galoppo. Simpatia hanno regalato le esibizioni dei mulari siciliani e anche i più piccoli, entusiasti di montare i loro pony. Il centro ippico “Il Maeggio”, organizzatore con lo stesso Ippodromo dell’evento, è stato affiancato dal Eloro Ranch e dalla presenza del responsabile nazionale dall’AIGW Associazione Italiana Gimkana Western, Davide Gallarani. Coinvolgenti, poi, le coreografie proposte da Nick Vitale e la sua Achy Breaky Dance & School. E per chiudere in bellezza rigorosamente western, la serata è stata allietata dai ritmi live di Victor Appalloosa e la sua band. Tanti i sorrisi dei bimbi trasformati in piccoli cowboy e alle prese con sfide country. Per il galoppo, Preston fa presto a Siracusa. Il neo allievo di Carmelo Bottone, dopo un arrivo avvincente, con Giuseppe Cannarella in sella riesce a portare a casa la condizionata del Premio Icaro, spuntandola su Notte dei Desideri e Celtimar. Buona la prima anche per Vera D’ Arcadia, che risolve il Premio Bonturo, reclamare riservata ai giovanissimi.

Questa news è stata letta 367 volte dal 21 Settembre 2014