Set 24

Arcoveggio: tre anni in passerella

Ippodromo BolognaCorse di giovedì 25 settembre 2014, inizio ore 15.00 - Premio Viseo. Giovedì dagli eccellenti spunti tecnici sotto le Due Torri, con l’Arcoveggio ad ospitare uno stringato quanto incerto clou riservato ai tre anni, perla di un pomeriggio divertente nel quale i migliori driver tricolori scendono in Emilia per donare ulteriore prestigio alla giornata di corse.

In sei per due giri di pista, nessuna figura di secondo piano ed una rosa di papabili al successo che parte da Selenio, team Ehlert al training, Bellei alla guida e la freschezza atletica conseguente alle tre settimane di riposo seguite al franco successo in quel di Cesena; continua con Sangria Vl, il lanciatissimo Bondo alla regia e Francesco Facci alla direzione tattica per una forma di scuderia che è riduttivo definire stellare, chiudendo con Soho Dei Greppi, stacanovista delle piste toscane dal convincente ruolino di marcia e dalla suggestiva partnership con Antonio Greppi.
Alle 15.00 il primo appuntamento del pomeriggio con gli anziani ad ospitare a bordo gli aspiranti allievi, un miglio che i torinesi Napal Mec e Luca Lovera prenotano in sede di antepost, mentre i marchigiani Maccari Kyu e Pelonara si candidano al ruolo di alternative. Testimone ai professionisti con i puledri in scena alla seconda: numerosi soggetti da seguire, da Tosca Del Duono a Tenerezzass, senza trascurare Taitù Laser, esponente emiliano preceduto da eccellenti voci .

Spazio ai gentleman con il sopraggiungere della terza corsa, miglio per anziani con otto coppie al via e il duo New Cash/Alfredo Galeazzi in pole nel pronostico, in alternativa Pocket Kronos e Carlo Hudorovich, outsider di lusso One Arrow Gar e Antonio Vitiello. Poi, cadetti dalla consistente caratura atletica impegnati sulla breve distanza con Report Di Azzurra e Rorò Buio a dibattere sul tema vittoria con Remeber Isle terza forza di una contesa dalla quale è ragionevole attendesi un responso cronometrico di assoluto valore.

Il prosieguo vede ancora i quattro anni in pista sulla breve distanza, con la borsa riservata ai vincitori in predicato di andare verso nord-est grazie alle indubbia chance di Reefosco Lag, pedina della partnership Farolfi/Sarzetto. Alla settima, miglio per anziani di lungo corso, Bellei e Orkidea Dvs sono in lizza per la vittoria, ma attenzione anche a Marco Aurelio, in trasferta lungo la A 13 proveniente da Padova con Antonio Castiello fiducioso interprete chiudendo con Santa Luzia, ex promessa di casa Del Rosso al cospetto di avversari agguerriti ma ampiamente alla portata, su tutti il conterraneo Shaghy, collocato all’estremità dello schieramento al post undici, e Saimon Barboi, inviato di Walter Zanetti con l’inedita guida di Enrico Bellei.

Prossimi Appuntamenti:
SABATO 27 SETTEMBRE Premio A.Trivellato e "Vendemmia per gioco" per i bambini.
Giovedì 2 e Sabato 4 Ottobre.

HIPPOSPORT MULTISALA APERTA TUTTI I GIORNI, DALLE 10.30 ALLE 19.30, LUN DALLE 13.

Questa news è stata letta 335 volte dal 24 Settembre 2014