Set 29

Chilivani: resoconto corse domenica 28 settembre

Ippodromo ChilivaniRimonta in dirittura: cosė Samaritana vince il 57° Gran Premio Sardo, Appunto il 39° Criterium Sardo e Fedayn l'8° Derby italiano del purosangue arabo
Giornata entusiasmante all'ippodromo Don Deodato Meloni. L'esito delle tre corse di cartello ha divertito gli oltre duemila spettatori. Il 57° Gran Premio Sardo (15.400 euro di montepremio), dedicato ai tre anni anglo-arabi ma qualificati a fondo inglese, ha visto il successo di Samaritana, della scuderia di Santino Canu. La puledra montata da Gianluca Fresu ha lanciato una progressione irresistibile all'uscita dall'ultima piegata. Il lanciato Santu Padre č stato risucchiato finendo a due lunghezze e mezzo. Terzo posto a sorpresa per S'Ena che ha innalzato la trio a 461 euro.
Ancora pių clamorosa la rimonta di Appunto nel 39° Criterium Sardo, riservato ai puledri purosangue inglese di due anni e con montepremio di 11 mila euro: Scrigno e Frankolin erano in vantaggio, e il cavallo di Pasquale Ittiresu, affidato al jockey Antonello Fadda, era scivolato indietro, ma in rettilineo ha allungato, superando i rivali.
Bel recupero anche nell'8° Derby Italiano del purosangue arabo (6.250 euro di montepremio) con Fedayn, che sospinto dal fantino Alberto Bianchina ha staccato di quasi quattro lunghezze Serom e Sisto per la gioia della scuderia di Giovanni Floris.
E domenica un'altra grande giornata di galoppo con tre corse di cartello: il 39° Gran Premio Regione Sarda per purosangue inglese di tre anni e oltre (11 mila euro di montepremio), il 14° Omnium dell'Anglo-Arabo per mezzosangue di 4, 5 e 6 anni, e il 13° Omnium del purosangue arabo per cavalli arabi di 4, 5 e 6 anni.

Questa news è stata letta 1049 volte dal 29 Settembre 2014