Ott 30

Capannelle: presentazione delle corse di venerdì 31 ottobre

Ippodromo CapannelleVENERDI’ DI AVVICINAMENTO ALLA GRANDE DOMENICA DEL ROMA. PER PRESERVARE LA PISTA IN ERBA SOLO CORSE SU QUELLA ALL WEATHER. Un venerdì di transizione, di avvicinamento a quella che sarà la seconda grande Domenica autunnale di Capannelle. Quella che dopo il Lydia Tesio appena disputato regalerà agli appassionati il Roma, gruppo uno intergenerazionale sui 2000, il Ribot per tutti sul miglio ma anche il Criterium Femminile ultima occasione rosa per le i due anni in cerca di black type e il tradizionale handicap Principale Palmieri. Dopo altri sette giorni seguiranno l’Aloisi con adeguato contorno di altre listed. Insomma come nella tradizione saranno le Capannelle a segnare il congedo europeo dalle corse al galoppo nel 2014. Intanto per preparare adeguatamente l’evento di Domenica salvaguardando al meglio la pista in erba sarà in funzione solo quella, preziosa, in all weather. Sette corse, logicamente senza squilli nella circostanza. Distanze dai 1200 ai 2200, un bel ventaglio. Tre volte in handicap, tre a vendere ma una sarà riservata ai gentlemen e alle amazzoni e poi la maiden per i due anni che sul miglio ha raccolto al via otto protagonisti: Danseuse de Lune, Dina Belfiore, Bridge Thanatos, Giufeum, Ruta, Beautiful Place, San Marcos e Orange Intense. Si scaldano i motori per Domenica ma intanto c’è comunque un buon Venerdì da gustare anche perché ancora una volta ci sono circa 60 partenti, quasi nove per ogni corsa.

Questa news è stata letta 354 volte dal 30 Ottobre 2014