Dic 8

I giornata meeting Internazionalee del Galoppo di Siracusa

SiracusaHanno deciso l’andatura della loro vittoria e cancellato ogni rosea prospettiva degli ospiti scesi a Siracusa per affrontare i primi due Handicap Principali del Meeting Internazionale del Galoppo. Sono La Chica Sensual e Mac Lir, i protagonisti indiscussi della prima giornata che festeggia l’Ippodromo del Mediterraneo. La piccola grigia allenata da Stefano Postiglione, in evidenza già nelle prove di preparazione, si è fatta valere al cospetto di una concorrenza importante e ha risolto, in grande stile, il Criterium Aretuseo, prova riservata ai giovanissimi. In sella un Federico Bossa che sceglie di andare al comando della gara già dalle prime battute. Mantiene la leadership per tutto il doppio kilometro della pista sabbia e, alle battute conclusive, incrementa il vantaggio sull’atteso ospite Lambruso. E’ solo terza Lake Dancer, con un preannuncio così lanciato dal fantino Antonino Cannella che si rifà portando alla vittoria, nel Premio Nastro D’Oro di Sicilia, Mac Lir. Gioisce il team Cuschieri – Sardelli che trova conferma su un terreno reso morbido dalle piogge dei giorni scorsi. Ancora un secondo posto per Comet Gray, mentre per gli ospiti resta una terza moneta conquistata dal bel Norbanus. Musica, danza e spettacolo equestre hanno colorato di emozioni l’evento che, domani, regalerà una scaletta ancor più fitta di impegni sia agonistici, con una Listed Race e Handicap Principali, sia con gli ospiti internazionali della UIM e l’ultima prova del campionato Fantini del Mediterraneo, sia con momenti di spettacolo: moda, arte, e una cavallo pronto a correre e danzare con gli artisti di Equinart.

Questa news è stata letta 185 volte dal 8 Dicembre 2014