Dic 23

Capannelle Trotto: corse di mercoledì 24 dicembre 2014

Capannelle trottoSettimana natalizia che propone tre appuntamenti con le corse al trotto nelle giornate di mercoledì 24, venerdì 26 (quando andranno in scena il Gran Premio Allevatori, l’Allevatori Filly e il Galà Internazionale del Trotto) e domenica 28.
Fra le otto corse di mercoledì (inizio alle 13.25) spicca la tris nazionale per i 4 anni in programma alle 16.25.
Prima corsa. Il convegno si apre con la prova riservata ai gentlemen, impegnati in una condizionata sul miglio per i 3 anni. Stornello Jet e Salchicha possono emergere dalla seconda fila e sono i nostri favoriti nei confronti di Skipper, Solitario You Sm e Serenoia.
Seconda corsa. Scarna ma interessante questa corsa per puledri che hanno già messo in mostra discrete qualità. Tutankhamon Mrs resta su una bella vittoria e si propone come il cavallo da battere per Tres Reinas, assai affidabile, e Teorema Spin che migliora di corsa in corsa. Sorpresa l’alterno ma dotato Troisi.
Terza corsa. Per i 4 anni a reclamare questa prova riservata agli aspiranti allievi. Nella compagnia può essere seguito Roubaix As che va anteposto nel pronostico a Right Leader Lf. Attenzione a Rafal Nadal e Rebelle Fleur Bar.
Quarta corsa. Ben frequentata anche la seconda corsa del pomeriggio riservata ai giovani della generazione 2012. Tara Sco, Top Fly Ek e Top Model Ok hanno qualche buon piazzamento in curriculum, Tabata Ek ha ben esordito, discreto il debutto di Tancredi Doro, ma ci affidiamo al team Ehlert-Bellei che presenta la debuttante Tenerife alla quale accordiamo una leggera preferenza.
Quinta corsa. Undici i 3 anni al via in questa buona prova che si presenta di non facile decifrazione. Sogno d’Asolo e Spitfire Gar in prima fila e Stradivarius in seconda potrebbero essere i migliori ma come trascurare Silver Staf, che resta su due vittorie, Solobarar, Self Made Lion, Sterlying e Stormy River Ans.
Sesta corsa. Condizionata sul miglio per ottimi anziani nella quale Petra Bi in prima fila, Parinaz e Only One Glory in seconda hanno possibilità di emergere nei confronti dei pur validissimi Paolo Om, Pinerolo, Polluce Caf e Plouzeve de Allez.
Settima corsa. Spettacolare questa prova ad inseguimento nella quale sette cavalli di categoria F proveranno a sfruttare un nastro di vantaggio rispetto a otto avversari di categoria D ed E. Scelta che cade comunque sugli inseguitori perché soggetti come Ora Pronobis, Ninio, Penelope d’Ete e Ombretta bar dovrebbero essere in grado di recuperare. Per un piazzamento ci stanno Pioneer Gar, Obelisco Dif, New Hope e Onice Font.
Ottava corsa. Conclude questo convegno della vigilia di Natale la corsa tris/quartè/quintè nazionale che vedrà al via quattordici soggetti di 4 anni sul miglio. Rico, Runner di Casei e Roger Waters hanno i mezzi per emergere pur partendo ai numeri più alti e dovrebbero contendersi il successo nei confronti di Running Allmar, Rainbow As, Rasputin Grif e Ronnie Allmar.

Il programma in formato .pdf

Questa news è stata letta 292 volte dal 23 Dicembre 2014