Dic 30

Siracusa Galoppo: Corse del 1° Gennaio

Siracusa - MediterraneoSul miglio di una pista grande ammorbidita dalla pioggia, prima nomination per Red Jo nonostante i 64.5 kg in perizia. È L’allieva di Vincenzo Caruso, insomma, ad attirare l’attenzione sull’atteso Handicap Discendente riservato agli anziani inserito nel primo convegno ippico che inaugura il 2015 all’Ippodromo del Mediterraneo. Giovedì 1 Gennaio, sul Premio Romantico possono mettere le mani anche i team di Polar Game e Lava Dell’Etna, che nonostante non abbiano brillano negli ultimi impegni, trovano contesto più favorevole. Freschi di vittoria e in netto progresso gli annunciati Logy King e Whip Storm. Tra le sei corse in programma dalle ore 15.15, ci sono due handicap entrambi sui 1200 in pista sabbia, suddivisi per età. Tra i tre anni, il piazzato base sembra Geometracalboni. Temibili i due pesoni, Colori e Isola d’Arcadia, qualitativamente superiori al resto della compagnia. L’altro equilibrato handicap per anziani registra il progresso di Agaputhus chiamato a ripetere l’ultima e Grey Arrow che, dopo una serie di piazzamenti, ha il peso per vincere.
Inizia così l’anno nuovo per l’ippica siracusana che scalpita per il Galà Internazionale del Galoppo programmato il 6 e 11 Gennaio, con tanto di eventi collaterali. Si comincia con l’arrivo della Befana, doni, dolci e passeggiate in carrozza e a cavallo mentre si attende il Premio Sicilia, Handicap Principale di “C” da 24.200 Euro di dotazione. Danza e spettacoli equestri arricchiscono il convegno di giorno 11 che ospita, invece, il Premio Coppa D’oro Di Siracusa, Listed Race dal montepremi di 41.800 Euro.

Questa news è stata letta 242 volte dal 30 Dicembre 2014