Gen 19

E' napoletano il GP ENCAT 2015

 arrivo E.N.C.A.T. 2015Vincono ONEGHIN DEL RONCO e Antonio di NARDO. Parla Napoletano il G.P. ENCAT 2015 svoltosi all'ippodromo di Vinovo. Fra i meno attesi dei cavalli in prima fila il figlio di Love You ha messo tutti d'accordo con una partenza velocissima, graduando poi a piacere l'andatura e staccandosi dal gruppo in retta d'arrivo. All'apparenza tutto molto facile, come fanno i grandi campioni, con gli altri cavalli più citati alla vigilia che si sono dovuti inchinare e lottare per le piazze.

Tutto si doveva risolvere alla partenza e così è stato ma in pochi si aspettavano che con il numero 6 Antonio di Nardo riuscisse a portare il suo cavallo in testa al gruppo. Come veloci partitori ci si attendeva Ringostarr Treb, Orsia o Pace del Rio che sono invece stati fagocitati al centro del gruppo e da quella posizione hanno poi faticato a districarsi.

In testa Oneghin del Ronco teneva la sua andatura e nessuno è stato in grado di andarlo ad impensierire o ha cercato di scalzarlo dalla testa. Così a fine corsa il cronometro per il vincitore ha recitato un ragguaglio chilometrico di 1,14.1 che è buono per gli albi d’oro ma poco di più. Nella lotta per il secondo posto la spuntava l’inatteso numero 12 di Mineiro As con la guida magistrale di Roberto Andreghetti e terzo Pace del Rio con Santo Mollo. Il fratello di Lana del Rio è restato ingabbiato alla corda e praticamente non ha potuto correre, in retta d’arrivo Santo Mollo ha dovuto cercare spazio a centro pista facendo lo slalom tra gli avversari, finendo velocissimo.

Però pieno merito al vincitore, con Oneghin del Ronco che oggi a Vinovo sembrava imbattibile. In premiazione per Antonio di Nardo e per tutto lo staff del cavallo, coppe, premi vari e ben 25 Kg di riso messi in palio dall’Azienda Agricola Lodigiana.

Buon pubblico in tribuna attirato anche dalle degustazione di risotti Lodigiana e dal buon vino del Bricco del Cucù.

Archiviato il G.P. ENCAT all’ippodromo di Vinovo si tornerà a correre mercoledì 21 gennaio con la Tris Quarte Quinte e per l’entrante mese di febbraio ancora incertezza non avendo, ad oggi, a disposizione il calendario ufficiale delle corse prossime venture.

FOTO: Matteo Bertrone per HippoGroup Torinese

Questa news è stata letta 245 volte dal 19 Gennaio 2015