Gen 20

San Rossore: le corse del 22 gennaio 2015

Ippodromo San Rossore7^ GIORNATA - INIZIO ORE 14.00 Programma misto anche questo giovedì in piano e ostacoli. Il premio Corinto è un handicap sugli ostacoli alti con 9 cavalli al via. Kamikaze de Teille si è già ben comportato sul tracciato e parte con i favori del pronostico. Dovrà fare attenzione al cèco Katchaba, mentre i due compagnio di scuderia Crack Chichi e Darakti rientrano ma vantano riferimenti molto importanti con vittori e piazzamenti in corse di gruppo.

Il premio Florindo Micciarelli è una condizionata per i 3 anni sui 1.800 metri. Piz Bernina ha vinto in ottobre a Firenze ed è al rientro, anche se il team Marcialis sta presentando cavalli in ottima condizione. Stefano Botti sposta da Cenaia due cavalli. Ora dei Desideri con Fabio Branca in sella, che torna in attività dopo il letargo invernale, è un buon cavallo che potrebbe forse trovare un po' stretti i 1.800 metri. Monfesta ha vinto a reclamare e punta a un piazzamento.

Il premio Ennio Rinaldi, handicap sui 2.200 metri, è stato scelto come SECONDA TRIS nazionale. Cielo Rojo ha le carte in regola per fare centro anche se il compito è tutt'altro che agevole. Hove, dopo la prova di rientro è un concorrente pericoloso. My Ginger regolare, Pooh Cat Kerr reduce da successo e Von Teese in forma, sono più che valide alternative.

Alle 13.30 si svolgerà una prova per certificare la distanza dei 1.000 metri sulla pista di San Rossore.

Il programma in formato .pdf

PROSSIMA GIORNATA DI CORSE DOMENICA 25 GENNAIO

Questa news è stata letta 307 volte dal 20 Gennaio 2015