Mar 2

Capannelle Galoppo: le corse di martedi' 3 marzo 2015

Ippodromo CapannelleAncora un buon numero di partenti alle Capannelle. Buone femmine giovani in condizionata, tanti gentlemen e amazzoni in pista e naturalmente una corsa TRIS. Non ci si annoia mai alle capannelle. Festivi o feriali il programma è sempre accattivante quanto più possibile. Non fa eccezione questo martedì che ci regala una media precisa di nove protagonisti per corsa ma se consideriamo che nella corsa clou di selezione, la prova per femmine di tre anni sul miglio sono una mezza dozzina, la media delle altre prove si alza ulteriormente. Sul miglio della pista piccola provano femmine che possono avere anche come retro pensiero l’ancora lontano Regina Elena. In campo Maremmasanta, Pilot, Reset in Blue, Take a Rest e Turrialba. Un campo interessante, queste prime prove sono forse le più severe perché soltanto la prima o la seconda passa al prossimo turno ancora più selettivo. Uno spettacolo sarà la corsa riservata ai dilettanti che davvero si sono ritagliati uno spazio lusinghiero grazie a corse sempre ben riuscite . Come questo handicap con 12 al via sugli intensi e rapidi 1200 metri della pista all weather. Poteva mancare una tris ? E’ appuntamento quasi canonico con Capannelle. Ecco gli anziani nel premio Franco Brunoni che fu fantino di classe e impegnati sui 1700 della pista piccola. Si sceglie tra la consueta dozzina e una occhiata speciale può andare a Ronana, Ponthatir, Rohero, Attainez, Fly Bird, Llorando Ileny e Piergiorgio. Sarà divertimento come tutto il pomeriggio che si incentra su sette corse, quattro in pista piccola e tre sul prezioso dirt. Una condizionata, due reclamare e quattro handicap con distanze dai 1200 ai 2200 metri.

Questa news è stata letta 356 volte dal 2 Marzo 2015