Mar 20

Capannelle Galoppo: corse di domenica 22 marzo 2015

Ippodromo CapannelleBuon numero di partenti alle Capannelle. tre anni che pensano anche al Derby. Anziani di lusso e femmine buone. Continua la magia della primavera con anche la SECONDA TRIS. Che meraviglia la primavera al galoppo alle capannelle. Ogni domenica qualche nome nuovo, specialmente durante marzo e nella prima metà di aprile, da inserire tra i potenziali protagonisti delle prossime grandi pattern. La parola d’ordine potrebbe anche essere: profumo di classiche. Ebbene proviamo a scoprire se per caso anche in questa circostanza la parola d’ordine apre la porta di qualcosa di importante. Caspita, altro che. Il tradizionale San Giuseppe fa la prima analisi del sangue ai tre anni che pensano di essere importanti. Se riesci a vincere questa corsa quasi sempre vai anche lontano sul serio. L’albo d’Oro non tradisce mai e non mente. C’è poco da dire, da questa corsa sono passati vincendo e magari replicando nel successivo e più titolato Botticelli o anche a san siro nel Filiberto cavalli del calibro dei piazzati di nastro azzurro Mr Richard, Distant Way, Urgente, Rob’s Love, Sneak a Peak, Wild Wolf, Wish Came True ma anche buoni galoppatori in assoluto come Kafhar, Bertinoro, Lord Chaparral, Miles Gloriosus. Impressionante vero e se poi passiamo da cavalli a uomini scopriamo che le ultime quattro edizioni consecutive sono appannaggio personale di Stefano Botti ma se andiamo a scavare più indietro ecco anche i nomi celebrati di altri grandi trainer come Luigi Camici, Lorenzo e Roberto Brogi, Riccardo Menichetti e Bruno Grizzetti. Insomma il San Giuseppe non solo fa status e lancia verso qualcosa di importante ma è occasione da non perdere di osservare e con la massima attenzione. Ci sarà anche quest’anno il campione? Questo ce lo dirà soltanto la pista ed è questa la vera meravigliosa differenza tra le corse autentiche, quelle che si vivono in un ippodromo e quelle cosidette virtuali che non sono neppure lontanissime parenti, in nulla, con le corse vere. Se poi trasferiamo la nostra attenzione sull’Umberto Tupini che ricorda non soltanto il Ministro della Repubblica ma anche un presidente di Capannelle ebbene ecco che scopriamo anche qui bei nomi, questa volta di anziani, che hanno fatto di questa corsa il trampolino di lancio per la loro stagione di anziani. Ad esempio Distant Way ha da qui spiccato il volo verso il Presidente, Firing Line ha poi alla fine della stagione fatto centro nel Roma, Crisos il Monaco ha perduto di una narice sempre il Presidente da Timboroa, Guado di Annibale ha saputo vincere il Città di Napoli e più freschi nella nostra comune memoria ecco Regarde Moi, Frankenstein e Occhio della Mente tutti da pattern. Cosa ci dice il San Giuseppe 2015? Parecchio pensiamo a giudicare dai tanti, ben 11, protagonisti nelle gabbie tanto che è stato scelto come seconda tris nazionale del pomeriggio. Ecco Vietri che potrebbe avere le stimmate del cavallo importante, ecco il fascinoso Firun che ha vinto in ottobre e poi si è riposato, c’è il cresciuto Kloud Gate che ha trovato il passo giusto, ecco il secondo dell’Optional Fantastic Love, poi ancora Miseno che vale come Invisible Gun oppure Sadowa Rized e tutti gli altri del campo. Diamo tempo alla corsa di vivere e saluteremo nel vincitore ancora una volta un buon prospetto in vista delle prossime classiche. Come risponde la edizione 2015 del Tupini? Con otto protagonisti che chiedono alla corsa il via libera per provare il successivo D’Alessio o magari l’Arno o ancora qualche cosa di differente. Siamo ai primi assaggi ma ecco che rientra il quarto del Jockey Club, il molto stimato in primavera Sopran Nicolo subito affrontato da un laureato di Italia come Bertinoro, da un vecchiaccio terribile come Demeteor, dalla novità Koreen, da Alegro e non solo. Un’altra bella corsa. Che cosa ci aspetta nel complesso nel pomeriggio? Oltre al San Giuseppe sui 2100 che porta al Botticelli e al Tupini sui 2400 che porta al prossimo D’Alessio ecco anche una altra condizionata sui 1500 per le sole femmine anziane che offre il destro al rientro di buone cavalle come Dragorama oppure Noblesse Anime e a completare la giornata tre handicap ed una maiden sui 1800 metri con dieci aspiranti alla vittoria. Per quanto riguarda le piste utilizzate nessuna scelta ma show graditissimo della pista grande, en plein nel nome della pura selezione e con distanze che andranno dai 1400 metri ai 2400 metri. Il che vuol dire divertimento assicurato. Come sempre alle Capannelle!

Commento delle Corse:

1 Premio DON II
1 DRAGORAMA è al rientro ma dopo un autunno non ricco di soddisfazioni
2 HATTI possibile in crescita dopo la corsa di rientro, sorpresa
3 IOLE MY LOVE bene al rientro, dovesse crescere sarebbe della partita
4 MUSA D'ORIENTE linee invernali buone, possono fare premio
5 NOBLESSE ANIME per classe è la migliore, rientra ma gli si può già dare fiducia
6 PAOLA FOREVER ottimo il suo autunno, interessante
7 SOGNANDO LA COMETA la forma c’è tutta e anche sulla pista, dovrebbe essere protagonista
Si inizia con le femmine e anche buone che cominciano a muoversi in vista di qualche traguardo anche significativo come ad esempio il Tadolina. Il nome di Noblesse Anime intriga molto per classe , origine e qualità, rientra ma potrebbe già far bene opposta ad un’altra rientrante come Dragorama ma nel novero delle pretendenti ecco anche Sognando la Cometa oppure Paola Forever e soprattutto Iole My Love piaciuta al rientro
I nostri Favoriti 5 – 1 – 3

2 Premio RAKTI
1 TESAURUS non corre
2 ONLY FOR REVENGE malgrado il peso alla fine potrebbe dire la sua
3 CUORE ROSSO con il peso bloccato può essere un bel prospetto anche per la vittoria
4 MAGIA NERA la forma c’è tutta e anche se paga peso resta in corsa bene
5 MISTER ARDEN potrebbe mettere tutti d’accordo, attenti
6 PORTO BLANCO è cresciuto e va tenuto bene d’occhio
7 CHALLENGEACCEPTED sale leggermente ma ha dalla sua il peso
8 SPERANZINA c’è un peso da sfruttare
Perizia difficile, quasi tutti sono in corsa e in particolare Cuore Rosso che può beneficiare di peso bloccato ma è molto intrigante Mister Arden e cosi anche Magia Nera che possono essere base integrata anche da Porto Blanco e Only For Revenge
I nostri Favoriti 5 – 4 – 3

3 Premio BALLINGARY
1 CAN CHEN JUNGA il peso non è tenero ma la forma spinge molto
2 DUC DEL ROSE paga forse al peso la buona forma mostrata
3 SAN MARCOS altro in forma e ancora in grado di farcela
4 NO BULL BABY carica vale ancora il piazzamento
5 SOLE DI PIO recupera un paio di chili e forse torna in corsa
6 RICHARD PARKER la chance è ottima anche se è vicino al peso
7 GIUFEUM potrebbe essere il cavallo da battere , la forma c’è tutto anche se il peso non è dolce
8 LARGO AUGUSTO prova a salire sfruttando il peso
Altra perizia niente affatto facile, a noi piace molto Giufeum anche se paga qualcosa al peso, lo preferiamo a San Marcos e Sole di Pio bene in corsa ma è impossibile trascurare Can Chen Junga e soprattutto Richard Parker molto bene in corsa
I nostri Favoriti 7 – 6 – 3

4 Premio MEZZEGRA
1 BECKY CHRISTAL per ora non ha fatto molto
2 BHOPAL solo una corsa ma senza esito
3 BOCHUM debutta
4 BRIDGE PLUTONE fuori quadro al debutto
5 DANCER ART per ora ha fatto ancora poco
6 FREEFROMCARE secondo al debutto può subito migliorarsi
7 GREYGIAN può crescere dopo il debutto in corsa interessante
8 LORD FABREN vale la vittoria, sempre al palo e bene
9 SRI PANWA è bene in corsa , si sta piazzando benino
10 TUCSON secondo però a vendere
Tutti alla ricerca della prima vittoria che potrebbe sorridere a Lord Fabren quasi sempre al palo nelle corse sin qui sostenute ma attenti a Freefromcare che al debutto è subito runner up. Non soltanto questi due i pretendenti al successo, possono fare bene anche Sri Panwa sempre al palo, Greygian reduce dal Donatrello e Tucson
I nostri Favoriti 8 – 6 – 7

5 Premio TUPINI
1 ALEGRO prova forse a salire ma è sorretto da buona forma
2 ANDA BELFIORE non ha possibilità
3 BERTINORO anche se al rientro la sua è chance di primissima, ha vinto l’Italia
4 DEMETEOR forma ritrovata, resta una bella insidia
5 KOREEN dopo esordio italiano potrebbe segnare progresso
6 MICKAI altro rientrante di lusso, ha vinto in HL
7 SOPRAN NICOLO quarto di Jockey Club , rientra ma con ottima chance
8 UNDER AND OVER nel contesto sale leggermente
Ottimi anziani per andare anche lontano. Bertinoro ha vinto l’Italia , rientra dal quarto posto nello Scheibler, ha subito prima chance che può anche condividere con Sopran Nicolo che è al rientro dal quarto posto nel Jockey Club oppure Mickai che ha vinto in Hl il Carlo Porta ma attenti poi al vecchio inossidabile Demeteor che se in giornata potrebbe anche mettere tutti d’accordo
I nostri Favoriti 3 – 7 – 6

6 Premio SAN GIUSEPPE
1 APPUNTO vince sempre , l’ultima nel San Gennaro , merita rispetto
2 FANTASTIC LOVE secondo di Optional ma sa fare anche la distanza, vale bene la piazza
3 FIRUN una corsa e una vittoria in autunno, al rientro ma tanto fascino
4 INVISIBLE GUN sta correndo bene , il piazzamento può essere alla portata
5 KLOUD GATE in netta ripresa e crescita, ottima la sua ultima
6 MISENO resta sempre una buona opzione, ha fatto vedere più di qualcosa
7 NADAT ha la sua linea, può puntare al marcatore
8 SADOWA RIZED dopo rientro possibile di nuovo in ascesa
9 SPIRIDON LOUIS al rientro e con qualche linea buona
10 TREASURE ISLAND prova dopo quarto posto al debutto
11 VIETRI sul complesso della carriera resta il migliore e il più appoggiabile
Eccoci al San Giuseppe che come abbiamo visto è corsa di tradizione che porta anche lontano. E’ ciò che spera Vietri che sul complesso di quanto mostrato ha una chance ottima che può condividere con il fascinoso Firun al rientro dopo vittoria autunnale. Il novero dei pretendenti segnala un Kloud Gate molto cresciuto, un Appunto che non sbaglia un colpo, un Miseno che ha notevoli mezzi che sono propri comunque anche di diversi altri in campo
I nostri Favoriti 11 – 3 – 5

7 Premio MILL REEF
1 GRAND RAKHISH peso non facile ma ha mezzi
2 PRESTON la forma invernale c’è , attenti
3 PREMIUM PRESSURE forma al top, potrebbe anche bissare vittoria
4 BRIDGE ANIAF deve un po’ ritrovarsi ma ha mezzi
5 STARRY FLAG gran forma , ottima sistemazione, può vincere
6 MUJAHIDOFCAFFEINA sempre al palo resta bene in corsa
7 ELECTRIC POPPY atteso a crescita dopo buon rientro
8 ALEXANOR bene al peso, sembra in corsa anche per vincere
9 NAXOS BEACH vista in forma, può farcela
10 PLACE IN THE SUN altro in grande forma che conta
Diabolica perizia, difficile venirne a capo, tutti sono in grado di vincere. Scegliamo qualche nome , ad esempio Premium Pressur e Starry Flag in prima battuta ma poi subito dopo occhio a Grand Rakhish oppure a Naxos Beach, Alexanor e Electric Poppy. Proprio un gran finale
I nostri Favoriti 3 – 5 – 9

Questa news è stata letta 654 volte dal 20 Marzo 2015