Mar 24

San Rossore: le corse del 26 marzo 2015

ippodromo pisa25^ GIORNATA - INIZIO ORE 15.00. Ultimo infrasettimanale del mese di marzo, il giorno che precede il Premio Pisa. Giornata dedicata alla Confcommercio di Pisa.
Il premio FIPAC - Confesercenti Ŕ un handicap sui 1.800 metri valido come TRIS - QUARTE' - QUINTE' nazionale. La distanza Ŕ quella dei 1.800 metri. Hanno forma a freccia in su Red Spirit e G Man che partono con i favori del pronostico.

Nel premio Confesercrenti Area Massa e Carrara, handicap per sui 1.300 metri, Nonno Richi Ŕ maturo per il successo ma dovrÓ guardarsi da Collera e Green Harbour che ha corso bene a Grosseto.

I cavalieri e le amazzoni hanno a disposizione il premio Confesercenti Area Pisana, un handicap sui 1.500 metri nel quale torna in sella Maria Moneta con il suo fido Indian Precedent. Dopo la positiva prova di rientro punta al successo e una novitÓ da sottolineare Ŕ il debutto della nuova giubba di Maria Moneta come proprietaria. La giubba Ŕ nuovissima ma ha il sapore antico di una giubba molto importante e cara alla famiglia Turner, quella di Nelson Bunker Huntche fu protagonista a San Rossore vincendo il Premio Pisa nel 1980 con Isopach. In corsa anche Laghat che sta correndo in maniera positiva e resta su due piazze d'onore. Eric The Fighter e Debora Fioretti proveranno a vincere la loro terza corsa nella stagione.

RICORDIAMO CHE VENERDI' 27 MARZO A PARTIRE DALLE ORE 9.00 SARA' POSSIBILE SEGUIRE LA DICHIARAZIONE DEI PARTENTI IN DIRETTA SUL CANALE UNIRE SAT - 220 DI SKY

Il programma in formato .pdf

PROSSIMA GIORNATA DI CORSE DOMENICA 29 MARZO - INIZIO ORE 15.30
GIORNO DEL 125░ PREMIO PISA
PREMIO REGIONE TOSCANA
PREMIO SAN ROSSORE

Questa news è stata letta 854 volte dal 24 Marzo 2015