Apr 15

Capannelle Galoppo: corse di venerdi' 17 aprile 2015

Capannelle GaloppoAncora i due anni alle Capannelle, spazio alla pista dritta, due belle condizionate, anziani di valore anche sul dirt. Il venerdì di solito alle Capannelle è giornata di pista dritta, da una settimana e sarà ovviamente cosi fino alla fine dell’intera riunione molto spazio sarà riservato ai giovani cavalli di due anni che hanno fatto la loro prima apparizione proprio una settimana fa. La volta scorsa sono stati divisi tra maschi e femmine, questa volta, sempre sui mille metri e a vendere come da regola fino al primo di maggio, sono insieme tanto i maschi come le femmine. Sono anche in nove e sarà intrigante cercare di scoprire qualcosa di buono potenzialmente. Ai due anni fanno da controcanto nelle giornata, inizio sempre alle 15,30, anche due condizionate. Una vedrà i suoi protagonisti ingaggiati sui 1200 metri della pista dritta e sarà confronto intergenerazionale sulla carta anche se la parte del leone la fanno gli anziani a cominciare da Traditional Chic per continuare con il nuovo italiano Inciting Incident che dopo un paio di apparizioni forse potrebbe dare il meglio di se, poi si continua con Axa Reim, con il probabile favorito Maraayill che si è ambientato bene, e ancora Ridge Racer e non solo. L’altra condizionata del giorno vedrà la pista all weather in azione e i 1500 metri la distanza. Jyoti, Mr Muzzare, Nunnale, Peng, Rimbaud, San Medaglia d’Oro alcuni dei protagonisti interessanti con in più il neo italiano Salutation che ha fatto una sola apparizione a Firenze ma che nel 2014 resta sempre il secondo del Duke of Edimburg handicap al Royal Ascot. Un po’ di sale in più nella corsa. In tutto sette prove, quattro in pista dritta, due le condizionate ma anche una maiden e due handicap con distanze che andranno dai 1000 ai 1600 metri

Questa news è stata letta 519 volte dal 15 Aprile 2015