Apr 29

Capannelle Galoppo: corse di venerdi' 1 maggio 2015

Ippodromo CapannellePrimo Maggio. Festa alle Capannelle. Irrompono i puledri buoni di due anni. Velocisti eccezionali in vista del Tudini. Non manca la consueta TRIS. Primo Maggio!Una festa, una tradizione. Esattamente come accade a Pasquetta anche nel giorno del primo maggio l’ippodromo, come in altre circostanze, assume il contorno della meta per una gita fuori porta che in primavera è una tradizione per i romani. Capannelle è la prima bella meta che si incontra uscendo dalla città sulle tracce di Orazio verso i Castelli percorrendo la via Appia oggi nuova un tempo antica il cui tracciato scorre parallelo. Fin dalla prima mattina, complice indispensabile il bel tempo, le famiglie occupano la zona del prato e quelle anche vicine per il loro picnic in attesa ovviamente delle corse. In queste giornate il programma assume una rilevanza complementare, non si tratta di vivere pomeriggi di grande selezione anche se ovviamente non mancano gli spunti di interesse. Uno su tutti che da solo in effetti meriterebbe il circoletto rosso sulla agenda. Infatti il primo maggio è per definizione il pomeriggio dei due anni, dei puledri, presunti buoni, che, dopo alcuni assaggi a vendere, scendono in campo con già il retro pensiero, ad un mese esatto, dei premi Giubilo per i maschi e Perrone per le femmine. C’è molta attesa, c’è fermento perché forse si potrebbe definire il primo maggio come uno dei tanti capodanni ippici, forse quello più attendibile dal momento che i puledri, ripetiamo presunti buoni, iniziano la loro vita agonistica in grande stile. Ecco, viviamo in questo modo il pomeriggio che ci attende e che ovviamente non si limita soltanto ai due anni. Per loro i tradizionali premi Toulouse Lautrec per i maschi e Marguerite Vernaut per le femmine entrambi sul tracciato dei mille metri in pista dritta e con in campo rigorosamente i due anni al debutto. I maschi tra cui immaginare un prossimo protagonista del Giubilo saranno in otto, le femmine che poi punteranno al Perrone sono una di più. Non mancano due belle condizionate, una delle quali in pista dritta e sui 1100 metri per i tre anni e oltre, quasi una sorta di ultima chiamata verso la pattern, il Tudini, che si disputerà il pomeriggio del derby. Ne è sortita una prova strabiliante per qualità, davvero qualcosa anche di più di una preparazione ad una pattern che diventa anche seconda tris del pomeriggio. Tra i 13 in campo ad esempio tutti da gustare i nomi importanti di Eldo River, Harlem Shake, Omaticaya, Terre Brune, Traditional Chic. Davvero una gran bella corsa. L’altra condizionata sposta la attenzione sui 1700 della pista piccola e chiama a raccolta i tre anni, hanno risposto in ben 12 e tra costoro anche qualche nome significativo come quelli di Change of Moon, Tesaurus, Nadat, Little Bit Faster, Sadowa Rized. Per il vincitore possibile anche l’ingaggio nel successivo Sbarigia, la listed sul miglio per i tre anni che si disputa nel pomeriggio del derby. In tutto sette corse, due saranno gli handicap, quattro le condizionate, una la maiden anche questa in pista dritta sui 1200 per un totale di quattro corse in dirittura, due in pista piccola e una sul dirt e con distanze tra i mille e i 1700 metri. Un primo maggio da onorare al meglio nel segno della tradizione ma con una triplice iniezione di ottima qualità. Ancora una volta buon divertimento con le belle corse di Capannelle che anche sotto il profilo della quantità non deludono mai visto che la media partenti supera le dieci unità per ogni corsa.
COMMENTO CORSE
1 PREMIO ANDREA SANSONI
1 GRAND RAKHISH deve un po’ ritrovarsi e non ha un peso dolce
2 RANSOM HOPE ha dieci anni ma sembra non sentirli talvolta, nel caso sarà al palo
3 COMISO SOUL rivisto benino, serve andatura per piazzare solito finale largo
4 LIPFIX ha tutto per essere un buon protagonista della corsa, è nel suo elemento e può crescere
5 DOKKER potrebbe filare in avanti e capitalizzare qualche chilo di vantaggio
6 PLACE IN THE SUN il peso invita ma la corsa non sembra facile
Si parte con dei draghi del dirt. In caso di andatura sostenuta ecco pronto per il finalone Comiso Soul ma anche Grand Rakish potrebbe ritrovarsi malgrado il peso e , ben vicini, anche Lipfix possibile in crescita e il vegliardo indomabile Ransom Hope. Si giocherà molto in punta di fioretto
I nostri Favoriti 4 – 3 - 2

2 PREMIO TOULOUSE LAUTREC
In questa corsa tutti i cavalli hanno due anni e sono al loro debutto assoluto, quindi è quasi impossibile stilare una graduatoria se non affidandoci, prima di tutto alla visione al tondino per apprezzare le varie condizioni e poi un po’ al pedigree e alla forma di scuderia. Quindi una occhiata più particolare si può regalare a Bridge Stier oppure ad Hortos e molto a L’industriale che sembra potenzialmente veloce come anche, stesso padre Khelief, Kheley Speed o Ultimo Respiro ma veloci sembrano anche Ottone e Sempre The Way
I nostri Favoriti 5 – 6 - 7

3 PREMIO GALLIO-II TRIS
1 AXA REIM nel contesto il compito non sembra del tutto facile
2 CAPTAIN CHIC non ha un compito del tutto facile
3 ELDO RIVER a Roma è andato super bene , forse 100 metri di troppo, in corsa
4 HARLEM SHAKE ha sbagliato l’ultima ma sulle precedenti è per forza al palo
5 HEIGE ha mezzi, è veloce ma è un filo al pelo di categoria
6 INCITING INCIDENT nelle corse italiane sembra per ora ancora chiuso
7 MAMATH al rientro e su distanza non abituale
8 MISTER VELLUCCI forma fantastica e linee ottime, attenti
9 OMATICAYA è mancata nel Chiesa ma per qualità resta una delle candidate al successo
10 STRIGHT WAY momento di forma pazzesca è una che può stare bene al palo
11 TERRE BRUNE se non conta la prova di Milano è dentro bene
12 TRADITIONAL CHIC i segnali di crescita ci sono, sa il fatto suo
13 TYRANITAR al rientro da settembre
Che bella corsa. Una volata sui 1100 , distanza eclettica, che lancia per forza i primissimi verso la pattern del giorno del derby ovvero il Tudini. La scelta è difficile perché la qualità è notevole. Proviamo a fornire una griglia che comprende Harlem Shake con Eldo River ma anche Omaticaya ma non crediate che sia finita perché ecco Stright Way oppure Mister Vellucci, ancora Terre Brune oppure Traditional Chic. Questa è una corsa super , tutta da gustare
I nostri Favoriti 4 – 3 - 9

4 PREMIO MARGUERITE VERNAUT
Ai maschi rispondono le femmine, sempre di due anni e ovviamente tutte alla loro prima esperienza in assoluto. Anche qui un bel campo, proviamo a scegliere dopo visita al tondino con uno sguardo attento verso Bella Hernandez oppure Fly of The Night, ancora ecco Masterdream o Sfarzosa che potrebbe anche diventare prima scelta contro Spirit of Fall
I nostri Favoriti 8 – 9 - 5

5 PREMIO PIDGET
1 BRIDGE EROS bene nella ultima sortita , resta in corsa
2 CHANGE OF MOON le linee ci sono può anche essere la sua corsa
3 DUC DEL ROSE è dentro anche lui almeno per la buona piazza
4 EL DURAZNO dopo rientro potrebbe venire avanti
5 GUANYTO SPRINT molto bene a Siracusa ma deve essere valutato sulla pista
6 LITTLE BIT FASTER è in corsa perché la ultima volta si è mosso bene
7 NADAT nella stagione ancora poco ma potrebbe sbloccarsi
8 PORTO BLANCO in forma smagliante ma adesso sale un filino
9 PRIVATE DANCER non benissimo nella ultima uscita
10 SADOWA RIZED nella stagione non ancora sui livelli dei due anni
11 TESAURUS rientra da febbraio ma c’è qualità
12 WONDER HIDE al rientro stagionale , bene in autunno estate
Un po’ di consolazione per i tre anni, bella corsa avvincente per buone seconde lame. Scelta non facile, sono dentro in diversi, proviamo a scegliere tra Little Bit Faster, Bridge Eros, Change of Moon ma anche Tesaurus, Duc del Rose, Porto Blanco
I nostri Favoriti 6/12 – 11 – 8

6 PREMIO GLINT OF GOLD
1 MUSIC BOYS sta volando e se la gioca bene ancora
2 MUJAHIDOFCAFFEINA sempre benino al palo, anche questa volta
3 CIUMBALICCA su Music Boys recupera chili, attenti
4 FAQUIR può rendersi pericoloso
5 KUNDALINI non ha ancora ritrovato la forma migliore
6 FRANCOFORTE il peso invita , attenti
7 THUSHARA sta correndo molto bene, ancora bene in corsa
8 DRAGOPPO deve un po’ ritrovarsi
9 PONTATHIR al peso c’è, può correre bene
10 ROHERO sembra avere il peso per vincere , benino l’ultima
11 BRIDGE OPPILIF non sembra avere un compito facile
Perizia difficile come al solito. Forse il peso di Rohero può invogliare, attenti però a Ciumbalicca e quindi a Music Boys con anche Francoforte oppure Thushara, sono tutti cavalli potenzialmente in grado di vincere la corsa. Non sono i soli occhio pure a Mujahidofcaffeina e Pontathir
I nostri Favoriti 3 – 1 - 10

7 PREMIO MORIGI
1 BINDULO nel contesto è molto bene in corsa
2 BRIDGE ALETTA non ha un compito facile
3 KATHY ROYAL buona anche la ultima, attenzione bene
4 LEMANIANH BROWN non ha fatto ancora molto
5 MONTE OLIVETO in miglioramento può inserirsi
6 NIGHT QUEEN non ha fatto ancora molto
7 PARANAL sul tracciato può inserirsi bene
8 PER SBAGLIO al debutto
9 POPULARITY sta correndo benino ma sale
10 SET CELEBRE non ha fatto molto
11 SLEEPING BEAR sta crescendo può entrare nella corsa
12 ULTIMA OMBRA non ha ancora fatto molto
13 ULTIMA SPIAGGIA non ha ancora fatto molto
Si chiude con tutti alla ricerca della loro prima affermazione. Bindulo sul tracciato si prenota ma non è il solo, attenti bene anche a Kathy Royal e Sleeping Bear con anche in possibile corsa Paranal, Popularity e Monte Oliveto
I nostri Favoriti 1 – 3 - 11

Questa news è stata letta 703 volte dal 29 Aprile 2015